Modello 730 2017: ultima settimana per l’invio, scadenza il 24 luglio

Ancora poco meno di una settimana per l'invio della dichiarazione dei redditi con il modello 730: ecco i servizi messi a disposizione dall'Agenzia delle Entrate.

di , pubblicato il
730 integrativo

Luglio ormai è il mese associato alla scadenza della presentazione del modello 730, non soltanto tempo di ferie e vacanza. Ai contribuenti, infatti, resta poco meno di una settimana per provvedere all’invio della dichiarazione dei redditi la cui scadenza per l’invio o la consegna al Caf è fissata per lunedì 24 luglio.

Per l’Agenzia delle Entrate, che non vuole farsi trovare impreparata dai contribuenti, sono davvero giorni di fuoco e proprio per questo ha deciso, in questa tranche finale 2017, di potenziare tutti i servizi di informazione per il cittadino che può contattare i numeri 848800444 da rete fissa o lo 0696668907 da rete mobile, tutti i giorni feriali dalle 9 alle 17 e il sabato dalle 9 alle 13. Continua ad essere attivo su Facebook anche lo sportello social dal quale si può ottenere una risposta ai propri dubbi o perplessità, dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 13,30.

Da quest’anno, infatti, sono molti di più i contribuenti che hanno deciso di gestire da soli la dichiarazione dei redditi, anche in virtù del fatto che le informazioni in essa contenuta sono sensibilmente aumentate rispetto allo scorso anno. Numeri alla mano, sono circa 2 milioni le dichiarazione 730 trasmesse fino ad ora, circa 100mila modelli Redditi PF a cui sommare i modelli che al momento risultano salvati e a cui manca soltanto il click finale di invio.

Leggi anche:730 2017: quali documenti occorrono per la compilazione?

Argomenti: , ,