Mini IMU 2014, scadenza, calcolo e ravvedimento. Tutte le informazioni

La mini guida con le risposte alle domande più frequenti sulla mini IMU 2014 e come pagare in ritardo con il ravvedimento operoso

di , pubblicato il
La mini guida con le risposte alle domande più frequenti sulla mini IMU 2014 e come pagare in ritardo con il ravvedimento operoso

Calcolo e importo minimo al di sotto del quale non si paga il tributo sono i principali fattori che generano dubbi per ciò che riguarda la mini IMU 2014. Mancano 10 giorni esatti alla scadenza del pagamento della mini IMU e i dubbi sono sempre di più. per questo il ministero dell’economia ha pubblicato on line un vademecum con tutte le risposte ai dubbi più frequenti.

 Mini IMU: alla cassa il 24 gennaio

 I 2390 comuni che chiameranno alla cassa i contribuenti per il pagamento della mini Imu e quindi per il versamento della differenza al 40% tra l’aliquota IMU decisa dal comune stesso quella al 4 per mille prevista di base dalla legge,  sono alle strette. Soprattutto per i calcoli.

 Calcolo mini IMU 2014: Caf presi d’assalto

 Ed è così che i centri di assistenza fiscale sono stati presi d’assalto in tutta Italia per farsi dire con esattezza quanto si doveva sborsare per il pagamento della mini IMU e proprio in relazione all’importo minimo sotto il quale la mini IMU non è dovuta che sono nati i  dubbi maggiori.

 Importo minimo mini IMU

 Se per legge questo importo minimo sotto il quale una tassa non è dovuta, nel caso dell’IMU è di 12 euro. Stesso importo anche per la mini IMU? Sembra di no visto che i comuni avrebbero la facoltà di ridurre ulteriormente questo importo. Il consiglio è sempre consultare il sito del comune dove scoprire se innanzitutto si è in quella platea di contribuenti tenuti al pagamento della mini IMU, quindi verificare se ci sono stati aumenti dell’aliquota IMU. Dunque si tratta di controllare se le varie amministrazioni sono intervenute su questo punto, ma la verifica non è sempre così immediata.

 Tale importo deve intendersi riferito all’imposta complessivamente dovuta con riferimento a tutti gli immobili situati nello stesso comune, come espressamente previsto dalle linee guida al regolamento IMU pubblicate sul sito del Dipartimento.

 

[fumettoforumright]

 Calcolo mini IMU: ecco i passaggi

 Ecco alcuni semplici passaggi da seguire per il calcolo della mini IMU 2014. Innanzitutto c’è da dire che la mini IMU si pagherà solo quest’anno. Per effettuare correttamente il calcolo occorre in primo luogo individuare la base imponibile che è data dalla  rendita catastale rivalutata del 5 per cento, e moltiplicata per il coefficiente moltiplicatore di 160, quello previsto per le abitazioni (nel caso delle pertinenze ammesse al beneficio il moltiplicatore è lo stesso). In seguito si calcola l’Imu con l’aliquota al 4 per mille e si detraggono 200 euro, la detrazione IMU di base più, eventualmente, 50 euro per ogni figlio conviventi di età sino a 26 anni. Stessi passaggi per l’aliquota IMU alta decisa dal comune. Infine il conto finale è dato prima sottraendo quanto calcolato con l’aliquota al 4 per mille dall’Imu dovuta applicando invece l’aliquota 2013. Il risultato va poi considerato al 40%. La mini IMU quindi si pagherà modello F24 o con  il bollettino di conto corrente postale eventualmente deciso dai Comuni.

Calcolo mini IMU: le risposte del MEF

Nella sua guida il Ministero dell’economia fornisce delucidazioni in merito non solo all’importo minimo, ma anche alal corretta compilazione del modello F24 con cui pagare la mini IMU ( utilizzare i codici IMU già esistenti, compilare correttamente tutte le caselle del mod F24), nonchè come deve essere calcolata la mini IMU in relazione ai terreni agricoli.

Ecco la mini guida del MEF FAQ_Mini_IMU 

Ravvedimento mini IMU

 Il pagamento della mini IMU è scaduto il 24 gennaio 2014. Per chi avesse dimennticato di pagare in tempo, ecco cosa deve fare. Mini IMU ravvedimento, ecco come pagare in ritardo

 

Potrebbe interessarti anche:

 IMU e mini IMU, Tasi, Tari e Tares: ecco tutte le scadenze 2014

Mini IMU 2014, tutto sul pagamento in scadenza

Argomenti: