Microcredito PMI: Faq dei consulenti del lavoro sui fondi

Per quanto riguarda l'accesso al Fondo per il microcredito arrivano le Faq dei consulenti del lavoro.

di , pubblicato il
Per quanto riguarda l'accesso al Fondo per il microcredito arrivano le Faq dei consulenti del lavoro.

Con la circolare numero 8 del 17 aprile 2015 la Fondazione Studi Consulenti del Lavoro ha raccolto tutte le Faq relative alle perplessità sollevate sul fondo per il microcredito. Le Faq consultabili sul sito www.consulentidellavoro.it. riguardano tutte le perplessità sulla procedura che nelle prossime settimane verranno incrementate e aggiornate in attesa che il decreto del Mise, tuttora al vaglio della Corte dei Conti, venga pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Le procedure per l’accesso ai fondi del microcredito sembrerebbe essere slittata a metà maggio. Vediamo cosa riguardano alcune delle Faq pubblicate.  

Specificità regionali

Nelle regioni Abruzzo, Toscana e Marche non sarà possibile accedere direttamente al Fondo microcredito Pmi, gli operatori, per espressa normativa regionale, dovranno quindi, per accedere al microcredito operare in collaborazione con un confidi, consorzio collettivo di garanzia fidi.  

Fideiussione personale non bancaria

L’operatore del microcredito può richiedere una fideiussione personale non bancaria, in questo caso la competenza è dell’istituto bancario che erogherà le risorse materialmente. Per chiarire questa cosa, che rappresenta una delle criticità sollevate, la Fondazione Studi ha interpellato l’Associazione bancaria.  

Ruolo del Consulente del Lavoro

Verificare i requisiti di accesso al microcredito, assistere l’azienda supportare la prenotazione della garanzia, l’espletamento della pratica sono compiti che spettano al Consulente del Lavoro. Le credenziali di accesso al Mise non saranno rilasciate al singolo Consulente del Lavoro ma direttamente ad ogni soggetto che dovrà presentare istanza. La Fondazione Studi, proprio per questo motivo, ha richiesto che ogni Consulente del Lavoro possa avere accesso alle credenziali.  

Srl e microcredito

Nel fondo per il microcredito sono comprese, secondo il Decreto MEF numero 176 del 2014, le Srl semplificate per corsi di formazione per elevare le conoscenze professionali dei dipendenti e del l’imprenditore.

Possono accedere a questa possibilità anche i soci di società di p

Argomenti: