Maturità 2020, unica prova orale di 40 punti

Novità sulla maturità 2020, ancora incerta la data di riapertura delle scuole ma l’esame di maturità sarà in presenza e varrà 40 punti.

di , pubblicato il
Novità sulla maturità 2020, ancora incerta la data di riapertura delle scuole ma l’esame di maturità sarà in presenza e varrà 40 punti.

Maturità 2020, come sarà? La ministra Azzolina ne ha parlato durante la diretta con Skuola.net.

Ancora dubbi sulla riapertura delle scuole, ma sulla prova di maturità 2020 il Governo ha le idee abbastanza chiare: una sola prova orale che varrà ben 40 punti. Vediamo meglio di cosa si tratta.

 

Maturità 2020

Secondo quanto dichiarato dalla Ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, la maturità 2020 prenderà il via dal 17 giugno e consisterà in un’unica prova orale in presenza.

Si parla di una prova a piccoli di non più di 5 alunni al giorno. La commissione sarà costituita da 6 membri interni più un presidente esterno gruppi (in modo da evitare assembramenti).

La prova dovrebbe valere non più di 40 punti su 100, mentre i restanti 60 punti saranno assegnati in base allo storico degli ultimi 3 anni.

Una maturità decisamente Smart e in tutta sicurezza.

Ad ogni modo, nessuna novità circa la riapertura delle scuole, se ne riparlerà a settembre, sempre che, per quella data, l’emergenza Coronavirus sarà del tutto rientrata.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

Argomenti: ,