Manovra: 10 mila assunzioni nelle forze dell’ordine, piano contro la disoccupazione

Nel Documento Economia e Finanza anche un piano di assunzioni straordinarie per circa 10mila posti nelle forze dell'ordine.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Nel Documento Economia e Finanza anche un piano di assunzioni straordinarie per circa 10mila posti nelle forze dell'ordine.

Nuove assunzioni per le forze dell’ordine. Si parla di 10 mila reclutamenti per portare più sicurezza nel nostro paese. La notizia è emersa poche ore fa dopo il nuovo vertice del Governo in merito alla Nota di aggiornamento al DEF (Documento Economia e Finanza) in cui è stata confermata una copertura di 20 miliardi di euro, di cui 10 per il reddito di cittadinanza, 7 per la Legge Fornero, 2 per la flat tax, e un miliardo per le assunzioni straordinarie.

10mila posti di lavoro nelle forze dell’ordine

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha spiegato che tra gli impegni fondamentali è previsto “un piano di assunzioni straordinarie per circa 10mila donne e uomini delle forze dell’ordine per portare più sicurezza nelle strade del nostro Paese”. Si punta anche al reclutamento di 1.500 vigili del fuoco. Per il premier Giuseppe Conte l’obiettivo è ridurre la disoccupazione: “con queste riforme abbiamo previsto che il tasso di disoccupazione, già sotto il 10%, tenderà ancora a scendere attestandosi attorno all’8% se non al 7%”. Sempre sul piano occupazionale Luigi Di Maio ha annunciato “un abbassamento dell’Ires per le imprese che investono e assumono e più stabile è il contratto più si abbasserà l’Ires”.

Notizie importanti che puntano dunque alla crescita economica e al rilancio occupazionale anche per chi assume, allontanando, almeno nei piani, lo spettro della disoccupazione.

Leggi anche: Concorsi pubblici 2018: bandi con scadenza a ottobre, OSS, vigili, amministrativi e Università

Assunzioni anche nella PA per il biennio

Di recente si era anche parlato di 450mila assunzioni di statali entro la fine del 2019 come aveva annunciato il Ministro della Pubblica Amministrazione, Giulia Bongiorno. Le nuove assunzioni in arrivo nella pubblica amministrazione per l’anno 2018-2019 fanno parte del piano del Governo per garantire il buon ricambio generazionale all’interno della Pubblica Amministrazione.

Ti potrebbe interessare anche: Concorsi Pubblica Amministrazione: nuovi posti di lavoro futuri contro assenteismo

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, News lavoro, Ricerca lavoro