Lotteria scontrini: tutte le FAQ aggiornate

Escluse dalla lotteria le ricevute del benzinaio e quelle del parcheggio. Fuori anche gli scontrini pagati parzialmente con carta elettronica

di , pubblicato il
Escluse dalla lotteria le ricevute del benzinaio e quelle del parcheggio. Fuori anche gli scontrini pagati parzialmente con carta elettronica

Con l’avvio ufficiale della lotteria scontrini (il nastro è stato tagliato il 1° febbraio 2021) ed a seguito del webinar tenutosi sul tema da parte dell’Agenzia delle Entrate, sono state aggiornate le FAQ presenti sul sito istituzionale dedicato al nuovo concorso a premi.

Lotteria scontrini: un breve vademecum

Ricordiamo che la lotteria doveva partire il 1° gennaio 2021. Tuttavia, si è deciso di prorogare l’avvio al 1° febbraio 2021.

Si tratta del nuovo concorsi a premi legato agli acquisti certificati con scontrino elettronico e per i quali si chiede al venditore di acquisire il codice lotteria. Ci saranno estrazioni settimanali, mensili ed annuali.

La prima estrazione ci sarà l’11 marzo 2021 cui parteciperanno gli scontrini trasmessi al sistema nel periodo 1° febbraio 2021 – 28 febbraio 2021 (vedi anche Al via la lotteria scontrini: premi, calendario estrazione e riscossione).

Per parteciparvi occorre essere maggiorenni e residenti in Italia.

Inoltre, è necessario che il pagamento dell’acquisto sia fatto con carta elettronica (carte di credito, carte di debito, bancomat, carte prepagate, carte e app connesse a circuiti di pagamento privativi e a spendibilità limitata etc.).

Acquisti esclusi dalla lotteria scontrini

Non permettono di partecipare alla lotteria scontrini:

  • gli acquisti effettuati in contanti
  • quelli di importo inferiore ad 1 euro
  • gli acquisti effettuati online
  • e quelli destinati all’esercizio di attività di impresa, arte o professione

Inoltre, sono esclusi, almeno in questa fase di avvio:

  • gli acquisti documentati mediante fatture
  • gli acquisti per i quali si chiede al venditore di acquisire il proprio codice fiscale a fini di detrazione o deduzione fiscale (acquisti effettuati presso farmacie, parafarmacie, ottici, laboratori di analisi, ambulatori veterinari ecc.).

Pagamenti parziali con carta e acquisti dal benzinaio esclusi dalla lotteria scontrini

Come anticipato in premessa, sul sito istituzionale dedicato alla lotteria, sono state aggiornata le relative FAQ.

In dettaglio, rispetto a prima sono stati riportai i seguenti ulteriori chiarimenti:

  • si partecipare alla lotteria solo se si paga l’intero importo dello scontrino con strumenti di pagamento elettronico (sono fuori dal concorso gli scontrini pagati in parte in contanti ed in parte con carta)
  • non si è ammessi alla lotteria per i biglietti del cinema, del teatro e del museo, in quanto, per tali acquisti non è prevista certificazione fiscale tramite memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi. Stessa cosa dicasi per i servizi di spedizione postale, per la ricevuta del benzinaio, per la ricevuta del parcheggio
  • sono esclusi dalla lotteria gli acquisti fatti con un “gift card” (e ammesso alla lotteria, invece, lo scontrino per l’acquisto della gift card purché pagata con carta elettronica)
  • non consentono di partecipare alla lotteria i ticket restaurant e le altre tipologie di buoni pasto.

Potrebbero anche interessarti:

Argomenti: ,