Lotteria scontrini o detrazione fiscale: cosa ti conviene scegliere?

Almeno nella fase di avvio, non saranno ammessi alla lotteria scontrini gli acquisti per i quali si sceglie di godere della detrazione o deduzione fiscale

di , pubblicato il
Almeno nella fase di avvio, non saranno ammessi alla lotteria scontrini gli acquisti per i quali si sceglie di godere della detrazione o deduzione fiscale

Dal 1° gennaio 2021, se vai in farmacia ad acquistare medicinali devi decidere se godere della detrazione fiscale del 19% per la spesa fatta oppure se partecipare, con lo scontrino dell’acquisto, alla nuova lotteria scontrini (che prenderà il via all’inizio del nuovo anno).

La cosa sembra assurda, ma purtroppo, salvo ripensamenti, le cose stanno proprio così e ciò lo si evince anche dalla sezione FAQ presente sul sito istituzionale dedicato proprio al nuovo concorso a premi legato agli acquisti per i quali è rilasciato lo scontrino elettronico.

Esclusi dalla lotteria gli scontrini con codice fiscale

Dalla predetta sezione si evince, infatti, che tra gli acquisti esclusi dalla partecipazione alla lotteria scontrini vi rientrano, nella fase di avvio della lotteria

  • gli acquisti per i quali l’acquirente richieda all’esercente l’acquisizione del proprio codice fiscale a fini di detrazione o deduzione fiscale.

Ciò significa, quindi, come anticipato, che almeno nella fase di avvio della lotteria, dovrai scegliere se, a fronte dell’acquisto fatto, vorrai partecipare alle estrazioni periodiche (settimanali, mensili ed annuali) oppure godere della detrazione o deduzione in dichiarazione dei redditi.

In che modo?

Quando andrai, ad esempio, in farmacia ad acquistare il medicinale dovrai esibire al farmacista il tuo codice fiscale (allora in questo caso godrai della detrazione e non parteciperai alla lotteria) oppure il codice lotteria (in questo caso parteciperai alla lotteria ma non godrai della detrazione).

La scelta tra detrazione fiscale o lotteria scontrini

Certo, la scelta tra le due alternative non è molto semplice, anche se in termini di convenienza dovresti più propendere per lo sgravio fiscale (cosa certa) rispetto alla lotteria (in cui giochi con la probabilità di essere tra i vincitori).

Ad ogni modo, l’auspicio è quello che l’Amministrazione finanziaria riveda questa posizione poiché è abbastanza penalizzante mettere il cittadino nella condizione di dover fare una scelta tra una certezza ed una probabilità (in cui peraltro si va a concorrere, per la vincita, con altre migliaia di persone).

Potrebbero interessarti anche:

Argomenti: ,