Life 120: L’Antitrust multa la società per pubblicità occulta.

Life 120: L’Antitrust, su segnalazione della Federconsumatori, multa la società per informazioni ingannevoli e pubblicità occulta.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Life 120: L’Antitrust, su segnalazione della Federconsumatori, multa la società per informazioni ingannevoli e pubblicità occulta.

Accogliamo con soddisfazione la notizia relativa alla sanzione comminata dall’Antitrust nei confronti di Life 120, per informazioni ingannevoli e pubblicità occulta.

Da dicembre dello scorso anno abbiamo segnalato all’Autorità le pratiche del tutto inaccettabili messe in atto dal Signor Adriano Panzironi, che millantava di poter curare tumori e Alzheimer grazie ai suoi portentosi preparati “senza alcun fondamento scientifico”, come sottolinea l’AGCM.

Per questo plaudiamo all’Autorità, che è intervenuta prontamente sulla vicenda, confermando la condotta illecita della società Life 120.

Anche le emittenti che hanno diffuso la trasmissione “Il Cerca Salute” sono state sanzionate, ci auguriamo che tale provvedimento funzioni da deterrente per ogni ulteriore tentativo di diffusione di tali falsità.

“Ora sarà nostra cura monitorare che tale trasmissione e le promozioni relative ai miracolosi integratori alimentari non appaiano più in tv o online.” – afferma Emilio Viafora, Presidente della Federconsumatori. “A nessuno deve essere consentito lucrare sulla salute e sulle speranze dei cittadini!”

Ufficio Stampa

Federconsumatori Nazionale

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Diritto amministrativo, Multe