Liberland: lo Stato senza tasse a due passi dall’Italia

Un nuovo Stato a poche ore di distanza dall'Italia promette di diventare il nuovo paradiso fiscale d'Europa.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Un nuovo Stato a poche ore di distanza dall'Italia promette di diventare il nuovo paradiso fiscale d'Europa.

Esiste uno Stato dove non si pagano le tasse, le gabelle sono volontarie e non obbligatorie. Si chiama Stato di Liberland, lo stato più giovane del mondo e si trova a poche ore di macchina dall’Italia.   Solo sette chilometri quadrati tra la Serbia e la Croazia, un territorio che le due nazioni si sono speso contese rappresentato da una bandiera con uno scudo, un albero il sole e un’aquila quali simboli di energia prosperità e libertà.     Liberland rappresenta la costruzione di un sogno, uno Stato senza tasse che ancora nessuno ha riconosciuto.   A creare questo paradiso fiscale è l’euroscettico ceco Vit Jedlicka forte della convinzione che l’utopia di una entità statale fondata sui diritti individuali sul rispetto delle altrui opinioni fosse possibile. Il creatore di Liberland ha vinto elezioni democratiche molto peculiari e ora guarda al futuro. In pochi giorni oltre 200mila persone hanno richiesto la cittadinanza al nuovo Stato che sta sollevando molto rumore.   Jedlicka ha spiegato al quotidiano britannico Guardian che le cose si stanno dando un ordine spontaneo. “La città di Gornja Siga è stata pianificata in tre giorni, e ora ci sono persone intenzionate a trasferirsi e a investire. Ciò che sembrava un sogno sembra sempre più possibili” racconta al quotidiano.  

Requisiti per diventare cittadini

Quali sono i requisiti per diventare cittadini del Liberland? Innanzitutto è richiesta una fedina penale pulita e nessuna militanza in partiti di estrema destra o estrema sinistra in passato. Cosa fondamentale per diventare cittadini è il rispetto degli altri    

Jedlicka: chi è?

Il fondatore di Liberland non è nuovo al mondo della politica: in passato fu un candidato del partito di destra ceco Free Citizenz per il rinnovo del Parlamento europeo. Non riuscì a diventare parlamentare europeo poiché il suo partito ottenne un solo seggio e lui era soltanto il quarto della lista. Da lì l’idea di mettersi in proprio e di creare un suo Stato libero dalle tasse.   Jedlicka spiega che ogni Stato inizialmente è nato fondato su una terra di nessuno, spiegando che non c’è un limite alle persone che potrebbero vivere a Liberland dove la città Gornja Siga è stata pianifica in tre giorni. Ora ci sono persone pronte a trasferircisi e a investire nel nuovo Stato e il fondatore spiega che le costruzioni si svilupperanno in altezza per poter ospitare il maggior numero di persone possibile.  

Cittadinanza

E’ possibile richiedere la cittadinanza al Liberland compilando l’apposito modulo che si trova nel sito ufficiale dello Stato. Per i cittadini che intendono trasferirsi nel nuovo Stato si precisa che saranno garantiti il diritto di proprietà e la possibilità di decidere autonomamente quale sarà il carico fiscale.   Jedlicka spiega che “ La nostra convinzione è di poter creare lo Stato definitivo del pianeta. Mettiamo insieme le migliori parti della Rivoluzione americana e della Costituzione Usa. E le applichiamo” , ma la Croazia non è pronta a riconoscere lo Stato di Liberland.  

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Evasione fiscale

I commenti sono chiusi.