Legge 104 è possibile chiedere l’aggravamento, documenti da presentare

Chi possiede la legge 104 art. 3 comma 3, può far richiesta di aggravamento? Analizziamo cosa prevede la normativa vigente e quali documenti presentare.

di , pubblicato il
assegno invalidità, NASPI e compatibilità

Legge 104 con art. 3 comma 3, è possibile presentare la domanda di aggravamento? Analizziamo quando e cosa bisogna fare, rispondendo ad un quesito di una nostra lettrice: Buonasera signora Angelina mio figlio ha l’articolo 3, posso richiedere l’aggravamento di invalidità.

Si, lei può inoltrare la domanda di aggravamento di invalidità civile. La normativa vigente, stabilisce che la persona a cui sia già stato riconosciuto un grado di invalidità, e che dopo accertamenti medici successivi, venga riscontrato il peggioramento della patologia o menomazione nel tempo, possa richiedere l’aggravamento.

Come presentare domanda

La domanda deve essere corredata della certificazione medica attestante la natura dell’ infermità invalidante, e va inoltrata all’INPS esclusivamente per via telematica. Per i minori e gli interdetti, la domanda deve essere presentata dal legale rappresentante o il tutore.

Documenti a corredo della domanda di aggravamento

Vanno allegati alla domanda di aggravamento i seguenti documenti:

  • certificazione medica attestante l’aggravamento della menomazione
  • documentazione medica (accertamenti diagnostici) attestante l’aggravarsi della patologia
  • fotocopia della vecchia istanza di invalidità civile

Certificato medico introduttivo

Il medico di famiglia dovrà redigere il certificato medico introduttivo, contenente tutte le patologie, senza trascurarne nessuna, tutte le patologie devono essere documentate da certificazione mediche e anche eventuali complicazione subentrate come conseguenza alla patologia che ha generato il riconoscimento dell’invalidità. Inoltre, la certificazione medica, oltre a precisare la diagnosi, deve precisare in modo chiaro le cause che hanno dato origine alla richiesta di aggravamento  (art. 2, D.M. Ministero del tesoro – 9 novembre 1990)

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,