Lavoro: in Italia ci sono 90.000 posti di lavoro disponibili. Ecco come trovarli

In Italia ci sono 90.000 posti di lavoro disponibili: a riportarlo è il portale specializzato “Business Insider Italia” basandosi sul rapporto Excelsior.

di , pubblicato il
Assunzioni Italo Treno a gennaio 2021: le figure ricercate

In Italia ci sono 90.000 posti di lavoro disponibili: a riportarlo è il portale specializzato “Business Insider Italia” basandosi sul rapporto Excelsior.

Una nota di stampa di Assolavoro pubblicata sul sito istituzionale mette in evidenza e conferma che, nonostante la crisi occupazionale, ci sono 90.000 opportunità di lavoro.

Lavoro, ci sono 90.000 opportunità di lavoro disponibili

Nonostante la persistente condizione di crisi in cui versa il mondo del lavoro, acuita dalla crisi economica cagionata dalla pandemia, le opportunità occupazionali tramite Agenzie per il Lavoro per i due mesi di novembre-dicembre 2020 sono complessivamente 90.000.

Si tratta per lo più di contratti di lavoro a tempo determinato, con le tutele e la retribuzione tipica del lavoro dipendente.

Professionisti sanitari, operatori socio-sanitari, responsabili vendite, contabili, badanti, export manager, specialisti ICT, addetti all’assistenza clienti e all’helpdesk: sono tra i più ricercati tra le professioni ad alta qualifica.

Nel settore manifatturiero si ricercano addetti allo stampaggio, tagliatori, verniciatori, addetti alle macchine a controllo numerico computerizzato e metalmeccanici specializzati principalmente per le industrie del “Made in Italy”.

Per quanto concerne i ruoli specifici che si renderanno disponibili per il settore ICT saranno richiesti: sviluppatori, consulenti ICT, analisti di sistema, specialisti in digital media, big data specialist, machine learning, cybersecurity e AI specialist.

Sono alcune delle trenta figure professionali più ricercate nel mondo del lavoro da novembre e fino alla fine del 2020.

È quanto emerge da una rilevazione effettuata da Assolavoro Datalab, l’Osservatorio dell’Associazione Nazionale delle Agenzie per il Lavoro.

Alcuni posti di lavoro sono anche molto ben remunerati anche perchè le competenze richieste sono specifiche e al momento sono in minoranza rispetto alla domanda da parte delle aziende.

Lavoro, le migliori professioni per il prossimo futuro

Aria di cambiamenti nel mondo occupazionale, accelerati anche dalla pandemia.

Tra le migliori professioni da svolgere per il prossimo futuro ci sono: developer, addetti alla comunicazione web e social, esperti in risorse umane, professionisti del settore agroalimentare e addetti alla cybersecurity.

Secondo il report Linkedin Emerging Jobs Italia 2020, tra le professioni “emergenti” più ricercate c’è quella del Cyber Security Specialist, che si occupa di cybersecurity, information e network security e vulnerability assessment.

 

Argomenti: ,