Lavori 2016: quelli che forse non conosci ma che fanno guadagnare di più

Quali sono i lavori più strani che pagano più di un mestiere tradizionale? Vediamo questa eccentrica classifica.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Quali sono i lavori più strani che pagano più di un mestiere tradizionale? Vediamo questa eccentrica classifica.

Ci sono dei lavori che, anche se non tutti definirebbero una professione, pagano sorprendentemente bene anche meglio di lavori tradizionalmente ben pagati.   I dati raccolti dimostrano che alcune strane professioni pagano meglio di mestieri per i quali è richiesta una grande preparazione. Vediamo quali sono i 10 lavori insoliti e meglio pagati al mondo che non richiedono un orario di lavoro rigido.  

  • Al decimo posto troviamo il pilota di dirigibile, con un compenso di 70mila dollari l’anno. Per ricoprire questo ruolo, però, si ha bisogno di un brevetto di volo ma c’è da considerare che nel 90% dei casi il dirigibile è utilizzato semplicemente come mezzo per fare pubblicità.
  • Al nono posto di questa particolare classifica troviamo lo Stylist del cibo con un compenso di 77mila dollari l’anno. Di cosa si occupa questo particolare “stilista”? Di preprare e di comporre il cibo per gli spot pubblicitari e per gli scatti fotografici. A questo Stylist è richiesto l’occhio per la composizione e molta creatività.
  • Doppiatori di spot pubblicitari si piazzano all’ottavo posto con 80mila dollari l’anno. Per fare questa professione non sono richieste chissà quali qualità se non una bella voce e il seguire corsi di dizione.
  • Il designer del verde guadagna 84mila dollari l’anno e si piazza alla settima posizione di questa eccentrica classifica. Questo personaggio si occupa delle composizioni floreali e delle piante sui set dei film. E’ richiesta la conoscenza dei meccanismi di funzionamento dell’industria cinematografica.
  • Al sesto posto della classifica si posiziona il Chief listening officer con un compenso di 95mila dollari l’anno. Questo personaggio si dell’ascoltare e monitorare le piattaforme dei social media per analizzare le conversazioni tra gli utenti al fine di individuare quali tra i frequentatori delle piattaforme social parlano di determinate aziende e quali sono i commenti in proposito.
  • Alla quinta posizione troviamo lo stunt man, con un compenso di 100mila dollari l’anno. Per poter fare questa professione , svolgendo le azioni più pericolose al posto degli attori è prevista la formazione in una apposita scuola.
  • Quarto posto per il pilota di elicottero del settore alta tensione con 101mila dollari l’anno. Questo pilota si occupa del volo vicino ai cavi dell’alta tensione per condurre ispezioni attraverso una videocamera. Oltre alla licenza di pilota di elicottero deve aver accumulato anche almeno 2mila ore di volo.
  • Alla terza posizione troviamo l’ingegnere di gara con un compenso di 134mila dollari. Questo ingegnere il cui compito è quello di aiutare i piloti a migliorare le proprie prestazioni in pista e per farlo devono analizzare i dati forniti dalle auto da corsa. E’ richiesta la specializzazione in matematica e fisica.
  • Seconda pozione della classifica è occupata dagli Hacker etici che guadagnano 140mila dollari l’anno. Questo tipo di hacker di solito lavorano per le società specializzate in sicurezza informatica che disegnano le infrastrutture necessarie per poter resistere agli attacchi hacker con cattive intenzioni.
  • Il primo posto della classifica, con un guadagno annuo di 150mila dollari, è occupato dai tecnici degli ordigni esplosivi che si occupano di mitigare gli effetti delle bombe inesplose. Per poter operare è richiesta una qualificazione specifica.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro e Contratti, News lavoro, Classifiche, Lavoro 2.0