L’Agenzia delle entrate ha appena pubblicato i software dei modelli dichiarativi 2022

Sono online i software per la compilazione e il controllo dei modelli delle dichiarazioni 2022. Non è necessaria l’istallazione.

di , pubblicato il
Dichiarazione IVA 2022 in scadenza, cosa rischia chi salta il 2 maggio

L’Agenzia delle entrate ha appena reso noto la pubblicazione dei software di compilazione e di controllo dei modelli dichiarativi 2022. In particolare, si tratta dei software relativi ai modelli Redditi Persone fisiche, Redditi Società di persone, Redditi Società di capitali, Redditi Enti non commerciali, Consolidato nazionale e mondiale, 770 e Irap. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Dichiarazioni 2022, software per la compilazione e i controlli dei modello

Da oggi, 5 maggio 2022, sono online i software per la compilazione e il controllo dei modelli delle dichiarazioni 2022.

Si tratta, in particolare, dei modelli:

  • Redditi Persone fisiche;
  • Società di persone
  • Redditi Società di capitali;
  • Redditi Enti non commerciali;
  • Consolidato nazionale e mondiale;
  • 770;
  • Irap.

I software di compilazione, si legge sul sito dell’Agenzia delle entrate, “consentono di creare i file della dichiarazione da inviare online tramite i servizi telematici della stessa Ade”. Gli applicativi per il “controllo”, invece, evidenziano le eventuali anomalie o incongruenze riscontrate tra i dati contenuti nel modello e nei relativi allegati e le indicazioni fornite dalle specifiche tecniche e altre indicazioni fornite dall’Agenzia.

Questi programmi sono stati progettati per consentire la compilazione di tutti modelli dichiarativi online, senza la necessità di installarli sul proprio computer.

Una volta connessi il programma permette di accedere alla versione aggiornata dei software, consentendo quindi agli utenti di utilizzare sempre l’ultima versione disponibile.

Argomenti: ,