L’Agenzia delle entrate assume: domande entro il 30 aprile

Il candidato dovrà compilare e inviare la domanda di ammissione al concorso per via telematica, entro il 30 settembre 2021.

di , pubblicato il
cartelle-agenzia-entrate

Resta poco tempo per presentare la domanda di partecipazione ai due concorsi, pubblicati lo scorso 13 agosto dall’Agenzia delle entrate, per l’assunzione di oltre 2400 funzionari.

I bandi riguardano:

  • la selezione pubblica per l’assunzione di 2320 unità per attività amministrativo-tributaria;
  • la selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di 100 unità – profilo professionale Funzionario informatico.

Vediamo meglio di cosa si tratta.

Assunzione per attività amministrativo-tributaria

Il primo dei due bandi riguarda la selezione per l’assunzione a tempo indeterminato di 2320 unità da inquadrare nella terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, di cui:

  • 370 posti per le Strutture Centrali (20 per attività di controllo di gestione, 10 per attività connesse alla protezione dei dati, 70 per attività legale, 220 per attività fiscale e 50 per attività di fiscalità internazionale);
  • 1950 per le Direzioni Regionali per attività amministrativo- tributaria.

Assunzione per attività di funzionario informatico

Il secondo bando riguarda, invece, l’assunzione a tempo indeterminato di 100 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale Funzionario informatico, di cui:

  • 25 unità di analista dati fiscale;
  • 25 di analista infrastrutture e sicurezza informatica in ambito fiscale;
  • 50 di funzionario data scientist da destinare alle strutture centrali.

 

Il candidato dovrà compilare e inviare la domanda di ammissione al concorso per via telematica, entro il 30 settembre 2021, utilizzando l’applicazione informatica accessibile all’indirizzo www.agenziaentrate.gov.it.

 

Guide e articoli correlati

Argomenti: ,