La 104 in successione: quali sconti sulle tasse per chi eredita

Per la legge 104 in successione, vediamo quali sconti fiscali ci sono. Quelli sulle tasse per chi eredita. Dato che, sull'imposta di successione, sono previste delle agevolazioni quando a ereditare è una persona con una grave invalidità certificata. Facciamo chiarezza..

di , pubblicato il
La 104 in successione: quali sconti sulle tasse per chi eredita

Per la legge 104 in successione, vediamo quali sconti fiscali ci sono. Quelli sulle tasse per chi eredita. Dato che, sull’imposta di successione, sono previste delle agevolazioni quando a ereditare è una persona con una grave invalidità certificata.

In particolare, con la legge 104 in successione la soglia oltre la quale scatta il pagamento delle imposte è molto alta. In quanto è pari a ben 1.500.000 euro. Questo significa, sugli sconti sulle tasse per chi eredita, che il titolare della 104 pagherà eventuali imposte solo per la parte dell’eredità eccedente la soglia di 1,5 milioni di euro.

La legge 104 in successione: quali sconti sulle tasse per chi eredita

La legge 104 in successione, inoltre, trova l’esenzione dal pagamento delle imposte pure quando i beni ereditati dal disabile sono conferiti in un trust, oppure sull’eredità c’è un vincolo di destinazione. Oppure ancora quando l’eredità confluisce in fondi speciali. Con questi che hanno come beneficiario proprio chi ai sensi di legge beneficia della legge 104.

Chiaramente, al momento dell’eredità per la legge 104 in successione, la persona con handicap grave deve aver già superato l’iter di accesso ai benefici della legge 104. E quindi, tra l’altro, ha sostenuto con esito positivo la visita medica. Nel ricordare che, al riguardo, di recente è scoppiato lo scandalo sulle liste d’attesa. Quelle per ottenere i pareri proprio da parte del personale sanitario incaricato e abilitato per le visite. Non permettendo così in tempi brevi ai disabili ed ai loro familiari di accedere ai benefici della legge 104.

Quali sono le tre aliquote previste quando si eredita. Dal 4% all’8% con e senza franchigia

La legge 104 in successione, quindi, prevede esenzioni di imposta e franchigie decisamente più alte rispetto a quelle standard previste.

Con l’aliquota pari al 4% con franchigia a 1 milione di euro per le parentele più strette. E poi si sale al 6% e all’8% senza alcuna franchigia.

Argomenti: , , , , , ,