Rimborso Iva, modello TR novità e istruzioni per la compilazione

Modello Iva Tr : ecco tutte le novità per richiedere il rimborso Iva.

di , pubblicato il
Modello Iva Tr : ecco tutte le novità per richiedere il rimborso Iva.

Il nuovo modello Iva Tr è disponibile on line sul sito dell’Agenzia delle Entrate per la richiesta di rimborso o per l’utilizzo in compensazione del credito trimestrale, sono disponibile anche le relative istruzioni e le specifiche tecniche per la trasmissione telematica dei dati.

La versione rinnovata del modello Iva Tr  è stata approvata con il provvedimento del 21 marzo 2016.

Le modifiche apportate dalla legge di Stabilità al modello Iva Tr

La legge di Stabilità (articolo 1, comma 908, legge 208/2015) ha modificato oltre al modello anche la disciplina Iva, come l’innalzamento delle percentuali di compensazione per le cessioni di latte, bovini e suini, da fissare, entro determinati limiti, con decreto ministeriale. Il cambiamento è avvenuto con il Dm  lo scorso 26 gennaio, disponendo, per il latte, una percentuale di compensazione permanente pari al 10%; in relazione agli altri beni, invece, per il solo 2016, la stessa percentuale è passata rispettivamente, al 7,65 e al 7,95 per cento.

Tali nuove percentuali sono state aggiunte nella lista ad hoc nei righi da TA1 a TA13 di Iva Tr, dove si indicano “le operazioni imponibili, suddivise per aliquota o percentuale di compensazione applicata, per le quali nel trimestre cui si riferisce il modello, si è verificata l’esigibilità dell’imposta (comprese quelle ad esigibilità differita annotate in periodi precedenti)”.

Chi deve presentare il modello Iva Tr?

Il modello Iva Tr deve essere presentato dai contribuenti che hanno realizzato, nel trimestre, un’eccedenza di imposta detraibile di importo superiore a 2.582,28 euro e intendono chiedere in tutto o in parte il rimborso di tale eccedenza oppure vogliono utilizzarla in compensazione anche con altri tributi, contributi e premi.

Il nuovo modello Iva Tr sostituisce quelle approvato con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 20 marzo 2015, a decorrere dalle richieste di rimborso o di utilizzo in compensazione del credito IVA relativo al primo trimestre dell’anno d’imposta 2016, da presentare entro il entro il 30 aprile 2016, secondo quanto previsto dall’art.

8, D.P.R. n. 542/1999. Il modello Iva Tr, infatti, deve essere presentato entro l’ultimo giorno del mese successivo al trimestre di riferimento esclusivamente online, direttamente dal contribuente o per il tramite di un intermediario abilitato.

[tweet_box design=”box_09″ float=”none”]L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il nuovo modello Iva Tr [/tweet_box]

Argomenti: , ,