Iva di gruppo, dichiarazione in scadenza il 18 febbraio

In scadenza il prossimo 18 febbraio il termine per l'invio del modello di adesione al regime previsto per le società controllanti e controllate che si vogliono avvalere della particolare procedura di compensazione Iva di gruppo

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
In scadenza il prossimo 18 febbraio il termine per l'invio del modello di adesione al regime previsto per le società controllanti e controllate che si vogliono avvalere della particolare procedura di compensazione Iva di gruppo

Iva di gruppo in scadenza il 18 febbraio 2013 prossimo l’invio del modello di dichiarazione, con cui enti e società di capitali decidono sulla liquidazione di gruppo delle quote o azioni possedute per oltre il 50% da un’altra società del gruppo. Alla procedura  si ricorda possono aderire anche le società residenti in altri paesi comunitari.

Iva di gruppo 2013

Il modello di “Dichiarazione di adesione al regime previsto per le società controllanti e controllate e Comunicazione delle variazioni”  deve essere presentato dagli enti o società controllanti che si vogliono avvalere, per un determinato anno solare, della particolare procedura di compensazione dell’Iva relativamente ad una o più società considerate «controllate». Le società controllate sono quelle le cui azioni o quote sono possedute, direttamente, o indirettamente attraverso altre società controllate, per una percentuale superiore al 50% del loro capitale fin dall’inizio dell’anno solare.

Scopo del modello di dichiarazione Iva 

La dichiarazione per il regime in questione ha la duplice finalità di manifestare la volontà di aderire alla procedura di liquidazione dell’Iva, nonché di attestare la sussistenza dei requisiti previsti per tutte le società partecipanti alla compensazione dell’imposta. Il modello deve, inoltre, essere presentato dagli enti o società controllanti per comunicare le variazioni intervenute nel corso dell’anno e relative ai dati indicati in occasione della presentazione della dichiarazione di adesione.

 Tale modello è detto “modello 26” e di seguito potete trovarlo in modalità editabile:

Modello 26 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Redditi e Dichiarazioni, Tasse e Tributi, Aziende e Società