Iscrizioni scuola entro il 31 gennaio: come fare, il modulo online

Le iscrizioni di alunni e studenti di ogni grado vanno fatte entro il 31 gennaio solo online. Ecco come procedere e quali dati inserire dopo la registrazione.

di , pubblicato il
Le iscrizioni di alunni e studenti di ogni grado vanno fatte entro il 31 gennaio solo online. Ecco come procedere e quali dati inserire dopo la registrazione.

Iscrizioni anno scolastico 2020-2021 entro fine mese. C’è tempo fino al 31 gennaio 2020, ore 20:00, per iscrivere i propri figli alle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado tramite procedura online. Sono ammesse le iscrizioni in modalità analogica solo per le scuole dell’infanzia.

Il MIUR con una circolare pubblicata lo scorso 13 novembre fornisce le istruzioni necessarie per procedere con la registrazione o accedere tramite SPID al portale del Ministero. Sarà poi cura del genitore compilare il modulo online e trasmetterlo per la successiva presa in carico e validazione della domanda di iscrizione.

Modalità di iscrizione

I genitore potrà presentare una sola domanda di iscrizione per ogni studente, ma è possibile indicare alternativamente una seconda o terza scuola qualora la prima scelta risultasse preclusa per indisponibilità. Nel modulo di iscrizione online vanno riportati i dati anagrafici, il codice fiscale, la residenza e naturalmente la scuola e il grado alla quale s’intende iscrivere lo studente. Restano escluse dalla procedura online le scuole dell’infanzia, le scuole della Valle d’Aosta e delle Province di Trento e Bolzano, le classi terze dei licei artistici e degli istituti tecnici, i percorsi di specializzazione per Enotecnico degli istituti tecnici del settore tecnologico a indirizzo Agraria, agroalimentare e agroindustria, articolazione Viticoltura ed enologia; i percorsi di istruzione per gli adulti, ivi compresi quelli attivati presso gli istituti di prevenzione e pena; gli studenti in fase di pre adozione, per i quali l’iscrizione viene effettuata dalla famiglia affidataria direttamente presso l’istituzione scolastica prescelta.

Il portale Scuola in Chiaro

Per orientarsi meglio nella scelta della scuola, è disponibile il portale Scuola in Chiaro che raccoglie i profili di tutti gli istituti per consentire anche una valutazione comparativa in base alle proprie esigenze. Nel portale ci sono infatti tutte le informazioni utili e necessarie per una scelta il più consapevole possibile: dall’organizzazione oraria ai risultati ottenuti negli anni passati dagli studenti, compreso il percorso successivo (eventuali studi universitari e ingresso nel mondo del lavoro). Per Scuola in Chiaro è disponibile una nuova App.

Grazie a questa applicazione, a partire da un QR Code dinamico associato a ogni singola istituzione scolastica, viene data la possibilità non solo di accedere con i propri dispositivi mobili alle informazioni principali sulla scuola, ma anche di visualizzare alcuni dati presenti per confrontarli con quelli di altri istituti del territorio.

 Scuola dell’infanzia

La domanda va presentata direttamente alla scuola prescelta. Hanno la precedenza nell’iscrizione alle scuole dell’infanzia i bambini che compiranno il terzo anno di età entro il 31 dicembre 2020. In caso di posti liberi, possono essere accettate le iscrizioni degli alunni che compiranno tre anni nei quattro mesi successivi (entro il 30 aprile 2021). Non sarà invece possibile in ogni caso iscrivere bambini più piccoli. I genitori possono scegliere tra tempo normale (40 ore settimanali), ridotto (25 ore) o esteso fino a 50 ore.

Scuola primaria

Le domande di iscrizione si compilano solo on line. I genitori iscriveranno alla prima classe i bambini che compiranno sei anni di età entro il 31 dicembre 2020. Sono accettate le iscrizioni, in caso di disponibilità di posti, anche degli alunni che compiranno i sei anni nei quattro mesi successivi, quindi entro il 30 aprile 2021. Non è consentita invece l’iscrizione alla prima classe della primaria di bambini più piccoli. I genitori, al momento della compilazione delle domande di iscrizione on line, indicheranno le proprie preferenze rispetto alle opzioni possibili dell’orario settimanale che può essere di 24, 27, fino a 30 ore oppure 40 ore (tempo pieno).

Scuola secondaria di I grado

All’atto dell’iscrizione on line, i genitori indicheranno l’orario settimanale preferito. Potranno scegliere tra tempo ordinario di 30 ore oppure tempo prolungato (da 36 fino a 40 ore), se servizi e strutture lo consentiranno.

In subordine alla scuola che costituisce la prima scelta, sarà possibile indicare fino a un massimo di altri due istituti di proprio gradimento. Per l’iscrizione alle prime classi a indirizzo musicale, i genitori devono barrare l’apposita casella del modulo di domanda di iscrizione on line.

Scuola secondaria di II grado

Nella domanda di iscrizione on line alla prima classe di una scuola secondaria di II grado, i genitori esprimeranno anche la scelta dell’indirizzo di studio, indicando anche l’eventuale opzione rispetto ai diversi indirizzi attivati dalla scuola. Oltre alla scuola di prima scelta è possibile indicare, in subordine, fino a un massimo di altri due istituti di proprio gradimento. L’iscrizione alle prime classi dei licei musicali e coreutici è subordinata al superamento di una prova di verifica di competenze e attitudini.

Argomenti: ,