ISA 2021, aggiornamenti su specifiche tecniche, controlli e trasmissione dei dati

Approvate le specifiche tecniche comprensive del documento esplicativo dei controlli del formato dei campi di ISA 2021.

di , pubblicato il
Approvate le specifiche tecniche comprensive del documento esplicativo dei controlli del formato dei campi di ISA 2021.

Con il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate del 15 febbraio 2021, vengono approvate le specifiche tecniche e i controlli per la trasmissione telematica dei dati rilevanti agli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA) per il periodo d’imposta 2020. Vediamo meglio di cosa si tratta.

ISA 2020, specifiche tecniche e controlli

Già con il provvedimento dell’Agenzia delle entrate del 28 gennaio 2021, erano stati approvati i modelli per la comunicazione dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale, con le relative istruzioni, da utilizzare con riferimento al periodo d’imposta 2020.

Con la pubblicazione del provvedimento del 15 febbraio 2021, sono state approvate anche le specifiche tecniche comprensive del documento esplicativo dei controlli del formato dei campi di ISA 2021, cui devono attenersi i soggetti che effettuano la trasmissione telematica dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale, da dichiarare con i modelli REDDITI 2021.

Con lo stesso provvedimento, sono stati approvati anche i controlli tra i dati indicati nei modelli REDDITI 2021 ed i dati indicati nei modelli di coerenza con i modelli di dichiarazione dei redditi dei dati rilevanti ai fini dell’applicazione degli ISA 2021.

Trasmissione dei dati

La trasmissione dei dati all’Agenzia delle entrate deve essere effettuata direttamente, attraverso il servizio telematico Entratel o Fisconline, a seconda dei requisiti posseduti per la trasmissione telematica delle dichiarazioni fiscali. LA trasmissione dei dati può essere effettuata anche per il tramite di intermediari incaricati.

Articoli correlati

Argomenti: ,