Investimenti in imprese italiane, nuovi sgravi

Sgravi per gli investimenti in imprese italiane, i chiarimenti arrivano dall'Agenzia delle Entrate.

di Angelina Tortora, pubblicato il
Sgravi per gli investimenti in imprese italiane, i chiarimenti arrivano dall'Agenzia delle Entrate.

Sgravi per gli investimenti in imprese italiane, in merito all’applicazione della ritenuta alla fonte sugli interessi sui finanziamenti a medio e lungo termine. L’Agenzia delle Entrate (Risoluzione n. 84/E/2016) ha chiarito che sono esenti da ritenuta per gli interessi sui finanziamenti erogati alle imprese italiane da soggetti non residenti.

Sgravi per investimenti in imprese italiane: la normativa vigente

La normativa vigente (articolo 26, comma 5, del D.P.R. n. 600 del 1973) prevede infatti che gli interessi dovuti alle banche estere, che concedono finanziamenti a soggetti residenti in Italia, sono soggetti a ritenuta alla fonte a titolo d’imposta.

Sgravi per investimenti in imprese italiane: non applicazione della ritenuta

Il comma 5-bis prevede la non applicazione della ritenuta sugli interessi e altri proventi derivanti da finanziamenti a medio e lungo termine alle imprese qualora erogati da enti creditizi stabiliti negli Stati membri dell’Unione Europea(UE).

Sgravi per investimenti in imprese italiane: obiettivo della norma

L’obiettivo della norma, ricorda l’Agenzia delle Entrate, è di favorire i finanziamenti alle imprese ed eliminare il rischio di doppia imposizione giuridica degli interessi, che economicamente risulta traslato sul debitore attraverso apposite clausole contrattuali.

Sgravi per investimenti in imprese italiane: l’Agenzia delle Entrate chiarisce la norma

L’Agenzia delle Entrate conferma che sugli interessi e altri proventi derivanti da finanziamenti a medio e lungo termine alle imprese ad essa corrisposti non si applichi la ritenuta di cui al comma 5 dell’articolo 26 del d.P.R. n. 600 del 1973.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: News Fisco, Finanziamenti Imprese, News Imprese, Startup, Incentivi imprese