Investimenti in diamanti, risparmiatori truffati: Federconsumatori offre assistenza contro le banche

Truffa dei diamanti: le indicazioni di Federconsumatori per i clienti che sono stati ingannati e si sono lasciati convincere ad investire in pietre preziose oggi svalutate.

di , pubblicato il
Truffa dei diamanti: le indicazioni di Federconsumatori per i clienti che sono stati ingannati e si sono lasciati convincere ad investire in pietre preziose oggi svalutate.

Già oltre mille risparmiatori si sono rivolti alla Federconsumatori per denunciare la truffa dei diamanti. Milad Jubran Basir, presidente della sede dell’associazione nella provincia di Forlì e Cesena, ha invitato a “denunciare questa grave situazione che ha coinvolto soprattutto persone anziane (circa il 70% degli investitori)”. Queste le dinamiche della “truffa dei diamanti” : “in un momento in cui alcune banche erano a rischio di fallimento e molti risparmiatori vedevano svanire i propri averi a causa di spregiudicate operazioni di salvataggio, il rifugio negli investimenti in diamanti a molti è sembrata una buona strada, suggerita ed ampiamente garantita da parte di specialisti che, in presenza dei consulenti della propria banca, assicuravano un “investimento sicuro.

Peccato che gli stessi diamanti, oggi, hanno valori fortemente svalutati ed i cittadini non riescono neanche a venderli sul mercato”.

Parlare di truffa dei diamanti non appare tanto improprio visto che anche l’Agcom ha multato per 15 milioni di euro le banche ed i broker per le proposte “gravemente ingannevoli e omissive”. Per di più con l’aggravante dal fatto che le quotazioni relative ai prezzi dei diamanti erano fissate attraverso la “contrattazione in mercati organizzati”.

Qui il modulo da scaricare per il reclamo.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,