Incentivi sud, bonus fino a 50 milioni: ecco le prime Zes (Zone Economiche Speciali)

Zes, al via gli investimenti nel Sud Italia: ecco le città individuata come Zone Economiche Speciali.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Zes, al via gli investimenti nel Sud Italia: ecco le città individuata come Zone Economiche Speciali.

Pronti al debutto gli investimenti per le Zes. Il programma prevede incentivi con tempi dimezzati e iter burocratici più snelli per chi investe nelle cd Zone Economiche Speciali del Sud Italia. Sono state individuate alcune aree strategiche portuali per gli scambi commerciali.

Zes ecco la mappa delle Zone Economiche Speciali

Si parte da due Zone Economiche Speciali: Napoli-Salerno e Gioia Tauro. A seguire: Bari-Brindisi, Augusta (con Catania e Siracusa), Palermo, Cagliari e Taranto.
I requisiti per le imprese beneficiarie prevedono:

• mantenere l’attività nella ZES per almeno sette anni dopo il completamento dell’investimento, pena la revoca dei benefici concessi e goduti;
• non essere in stato di liquidazione o di scioglimento.

Incentivi Sud: importi dei finanziamenti per le Zes

Di norma gli investimenti di questo tipo per le grandi aziende arrivano a 15 milioni. Questi investimenti potenziati hanno una soglia innalzata a 50 milioni. Il credito di imposta sarà comunque commisurato alla spesa totale per gli investimenti, effettuati entro il 31 dicembre 2020 entro il limite massimo, per ogni progetto, di 50 milioni di euro.
Sono finanziabili appunto gli acquisti di specifiche categorie di beni strumentali nuovi come ad esempio impianti, macchinari, attrezzature, destinati a strutture produttive collocate in Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Molise, Sardegna e Abruzzo.

Il beneficiario potrà sfruttare il credito d’imposta esclusivamente in compensazione, tramite presentazione del modello F24. Modalità diverse comportano il rifiuto dell’operazione di versamento, a partire dal quinto giorno successivo alla data di rilascio della ricevuta attestante la fruibilità del credito d’imposta.

Per altre informazioni sulle Zes scrivete in redazione all’indirizzo [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Finanziamenti Imprese, Incentivi imprese

I commenti sono chiusi.