INAIL, è possibile chiedere la riduzione del tasso, disponibile il modello OT24 per il 2018

Inail, pubblica il nuovo modello OT24, per aderire allo sconto del premio: ecco tutte le novità.

di , pubblicato il
inail scadenza 16 febbraio 2018

Riduzione tasso Inail: disponibile il modello OT24 per il 2018, che permette ai datori di lavoro di chiedere la riduzione del tasso medio di tariffa INAIL, dopo il primo biennio di attività.

Come ottenere lo sconto INAIL

Per poter accedere alla riduzione del tasso Inail, l’azienda deve adottare, entro il 31 dicembre 2017, interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro.

Le misure da adottare, devono essere migliorative rispetto a quelle minime previste dal DLgs. 81/2008

Il modello deve essere inviato telematicamente entro il termine del 28 febbraio 2018. E’ possibile inviarlo a mezzo Pec solo in caso di mal funzionamento del servizio online INAIL, e solo al ridosso della scadenza.

Novità Modello OT24 anno 2018

Il nuovo modello rispetto allo scorso anno, presenta della novità:

Il modello 2018 differisce da quello del 2017 per l’inserimento dei seguenti interventi:

– C16 riferito al rischio elettrico dove la misura da attuare è relativa all’analisi termografica di una o più parti dell’impianto elettrico, adottando le misure correttive nel caso di dati fuori norma. Le rilevazioni devono essere effettuate da un soggetto qualificato;

– D2 che è riferito alla adozione di un SGLS per il settore dei servizi ambientali territoriali asseverato secondo la prassi di riferimento UNI/PdR 22:2016;

Allo scopo di rendere il modello più coerente, sono stati spostati gli interventi:

– C4 in E17 (gestione delle emergenze antincendio per le aziende con meno di 10 occupati che non sono cantieri temporanei o mobili);

– A10 in D12 (intervento riferito ad un accordo specifico INAIL/FEDERCHIMICA).

Queste solo le novità del 2018, tutte le atre informazione del modello OT24 sono le stesse del 2017.

Condizioni per l’ammissione al beneficio

Oltre alle condizioni per il miglioramento, devono essere rispettate ulteriori condizioni per richiedere riduzione del tasso Inail:

Misura dell’agevolazione

L’agevolazione agisce sul tasso medio secondo le percentuali oggi in vigore

  • fino a 10 lavoratori anno una percentuale del 28%;
  • da 11 a 50 lavoratori anno una percentuale del 18%;
  • da 51 a 200 lavoratori anno una percentuale del 10%;
  • oltre 200 lavoratori anno una percentuale del 5%.

La riduzione, che non tiene conto della presenza o meno di infortuni o malattie professionali, viene applicata al momento del calcolo della regolazione (saldo) 2018 che verrà effettuato a febbraio 2019.

E’ possibile scaricare qui il nuovo modello INAIL OT24 sul sito: www.inail.it

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.