In pensione con Ape sociale anche nel 2019: tutte le novità

Si potrà accedere all'Ape sociale anche nel 2019? E' prevista una proroga anche se non è chiaro quali categorie di lavoratori comprenderà.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Si potrà accedere all'Ape sociale anche nel 2019? E' prevista una proroga anche se non è chiaro quali categorie di lavoratori comprenderà.

Salve. Ho 64 anni, a dicembre sono 65. Ho 38 anni di contributi + due anni di naspi che tra qualche mese finisce.

Ho perso il lavoro nel 2016.

Speravo nell’ape social ma questo governo la vuole togliere. Quando potrei andare in pensione anche con questa quota 100?

 

L’ape sociale potrebbe essere prorogata anche nel 2019 anche se ancora non è chiaro come. Si parla di un’Ape sociale che dovrebbe riguardare i lavoratori in esubero, anche se ancora non si è ben capito se la misura comprenderà le stesse categorie che ne hanno beneficiato fino al 2018 (disoccupati, caregiver, invalidi e addetti ai lavori gravosi e usuranti) con l’aggiunta degli esuberi, o sarà ad esclusivo utilizzo degli esuberi in possesso dei requisiti di età a prescindere dalla categoria di appartenenza.

Se dovesse riguardare tutte le categorie previste anche nel 2018 vi potrebbe accedere come lavoratore disoccupato che ha terminato di fruire della Naspi da 3 mesi, in caso contrario l’alternativa che le resta è quella della quota 100.

Con la quota 100, infatti, potranno accedere alla pensione coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

  • almeno 62 anni di età
  • almeno 38 anni di contributi

Lei, in possesso di entrambi i requisiti, potrebbe accedere alla misura, così come ipotizzato dal governo, dal mese di aprile 2019.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti”

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, Quesiti Ape sociale, News pensioni, Ape Social