Imposta sulle assicurazioni, pronto il modello di denuncia

L'Agenzia delle entrate approva il modello per la denuncia dell'imposta sulle assicurazioni con apposito provvedimento direttoriale

di , pubblicato il
L'Agenzia delle entrate approva il modello per la denuncia dell'imposta sulle assicurazioni con apposito provvedimento direttoriale

Imposta sulle assicurazioni oggetto di denuncia con apposito modello approvato dall’Agenzia delle entrate con il provvedimento direttoriale n.2013/51954.

Imposta sulle assicurazioni

Con tale provvedimento è approvato, insieme alle specifiche istruzioni, il modello di denuncia dell’imposta sulle assicurazioni dovuta sui premi e accessori incassati nell’esercizio annuale scaduto e l’elenco dei dati da comunicare annualmente, relativi agli importi versati alle province, distinti per contratto ed ente di destinazione, entrambi da presentare all’Agenzia delle Entrate esclusivamente con modalità telematica.

Modello di denuncia imposta assicurazioni

Tale modello, reperibile on line e gratuitamente sul sito delle Entrate, deve essere utilizzato a decorrere  dalle denunce da presentare con cadenza annuale relative all’anno 2012 e dalle denunce da presentare con cadenza mensile relative al mese di aprile 2013.

I dati che devono essere comunicati con questo modello all’Agenzia delle Entrate  sono:

– il numero di polizza;

– il codice fiscale del proprietario del veicolo;

– l’indicazione di casi particolari (polizza che copre il rischio di più veicoli, come ad esempio nel caso di ditte di trasporto, di leasing o di noleggio);

– la targa del veicolo;

– la sigla della provincia;

– l’aliquota d’imposta;

– l’ammontare del premio;

-l’ammontare dell’imposta;

– il totale premio e totale imposta riferito a ciascuna provincia.

Il modello di denuncia dell’imposta sulle assicurazione deve essere presentato all’Agenzia delle Entrate, con modalità telematica, direttamente dai soggetti interessati ovvero tramite gli intermediari abilitati.

Argomenti: , ,