Fisco

Il superbonus 110 copre anche le tubature?

Anche i sistemi di distribuzione possono essere ammessi al superbonus 110%, al ricorrere di precise condizioni

4 mesi fa -

Ho bisogno di una risposta ben precisa per quanto riguarda le pompe di calore, stiamo sostituendo le pompe di calore, il tecnico viene a togliere quelli vecchi e continuano a sostituire tutte le tubazione che vanno dalla pompa interna a quello che è collegato all’esterno, il tecnico ci informa che quelle spese della tubatura sono a carico del singolo proprietario, considerando che noi stiamo ristrutturando con il superbonus 110, la domanda è se a noi spetta di pagare questa tubazione oppure no.

Il superbonus 110% e la sostituzione delle pompe di calore

Il superbonus 110% spetta anche per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria sulle parti comuni degli edifici, o con impianti per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari funzionalmente indipendenti e che dispongano di uno o più accessi autonomi dall’esterno site all’interno di edifici plurifamiliari.

Sono agevolati gli impianti a pompa di calore, ivi compresi gli impianti ibridi o geotermici. Anche abbinati all’installazione di impianti fotovoltaici  e relativi sistemi di accumulo, ovvero abbinati con impianti di microcogenerazione o a collettori solari. In alcuni casi anche le caldaia a biomassa.

La detrazione è calcolata su un ammontare di spesa non superiore a:

La detrazione spetta, nel limite massimo di spesa previsto, anche per le spese di smaltimento e bonifica dell’impianto sostituito.

Superbonus 110% anche per le tubazioni

Nella circolare n°24/e 2020, l’Agenzia delle entrate ha chiarito che:

in linea con la prassi in materia, la sostituzione del generatore di calore è sufficiente per godere della detrazione al 110 per cento. Sono inoltre ammesse le spese relative all’adeguamento dei sistemi di distribuzione (tubi), emissione (sistemi scaldanti) e regolazione (sonde, termostati e valvole termostatiche).

Dunque, in base a tale chiarimento, noi di Investire Oggi riteniamo che il superbonus 110% copra anche la sostituzione della tubazioni.

Inoltre si ricorda che il superbonus 110% spetta anche per gli altri eventuali costi strettamente collegati alla realizzazione degli interventi. Ad esempio, le spese relative all’installazione di ponteggi, allo smaltimento dei materiali rimossi per eseguire i lavori ecc.