Guida col cellulare in mano: multa salata anche senza Trucam

La sperimentazione Trucam prosegue con successo ma anche sulle altre strade si rischia molto se si usa Whatsapp e si scrive o legge al cellulare mentre si guida. Cosa sapere su multa e patente

Condividi su
Seguici su
Alessandra De Angelis

multa cellulare guida
multa cellulare guida

L’uso del cellulare al volante non è pericoloso solamente quando si chiama o si risponde ad una telefonata mentre si guida ma anche, e forse ancora di più, se si scrive un sms o si chatta su Whatsapp. Purtroppo il numero di incidenti conferma che, troppo spesso, gli automobilisti sottovalutano questi rischi, soprattutto quando procedono su strade urbane a velocità ridotta. Eppure una disattenzione di questo tipo non solo può essere pericolosa ma addirittura letale. In attesa che arrivi su molte strade italiane l’occhio elettronico Trucam, la Polizia stradale sta cercando di sensibilizzare gli automobilisti sulla questione, anche a suon di multe.

A Siena una donna è stata fermata con il cellulare in mano al volante e ha dovuto pagare 323,50 euro. Attenzione quindi perché anche dove non è ancora attivo il nuovo autovelox capace di fotografare automobilisti con il cellulare in mano, intenti ad usare Whatsapp o altro, le volanti della Polizia possono sempre effettuare i controlli e non vi servirà dire che lo smartphone era solo in mano ma non lo stavate usando per evitare la multa perché l’uso del telefono cellulare alla guida non è consentito neanche se la macchina è ferma al semaforo qualora siate sprovvisti di auricolari.

Seguici su Facebook

Condividi su
Seguici su
Argomenti:   Multe

Commenta la notizia


Il nostro Magazine: Fisco

View my Flipboard Magazine.



GUIDA: Multe

SULLO STESSO TEMA