Gomma auto tagliata o bucata, l’assicurazione paga il danno? | La Redazione risponde

Gomma auto bucata da vandali, cosa fare? L'assicurazione RC auto risarcisce questi danni? | La Redazione risponde.

di , pubblicato il
Gomma auto bucata da vandali, cosa fare? L'assicurazione RC auto risarcisce questi danni? | La Redazione risponde.

Gomma auto tagliata, il quesito di un nostro lettore:

Vorrei cortesemente un chiarimento, mi hanno bucato la gomma dell’auto mentre ero a lavoro, non so chi è stato, ma c’è un modo per essere risarciti? L’assicurazione auto copre anche questi danni? La ringrazio e attendo una sua risposta.

Vediamo se il danno causato da vandali con il taglio delle gomme, può essere risarcito dall’assicurazione RC auto.

Quando si sceglie di assicurare l’auto, le compagnie assicurative, propongono delle coperture aggiuntive, ad integrazione della classica RC auto obbligatoria, con un supplemento di costo.

Gomma auto tagliata o bucata: l’assicurazione “atti vandalici”

Tra le tante coperture “aggiuntive” vi è anche l’assicurazione atti vandalici, consiste in una polizza rischi diversi, che copre danni provocati all’auto da vandali.

Il taglio della gomma o la sua foratura, la riga nella portiera, il vetro rotto, sono tutti atti vandalici, ma vediamo quale danno risarcisce l’assicurazione.

L’assicurazione auto per atti vandalici copre tutti i costi di riparazione dell’autovettura provocati da terzi, che non possano essere specificatamente ricondotti alle garanzie di furto e incendio. Esempi di eventi coperti dall’assicurazione auto per atti vandalici sono:

  • danni provocati da sommosse;
  • danni provocati da cortei violenti;
  • danni provocati da tumulti popolari;
  • danni provocati da atti di terrorismo e di vandalismo.

Riepilogando, viene risarcito tutto ciò che è riconducibile ad atti vandalici o ad eventi sociopolitici che causano danni, tipo nelle manifestazioni pubbliche.

Assicurazione auto per atti vandalici: le clausole antitruffa

Le compagnie per tutelarsi contro i tentativi di truffa per atti vandalici, applicano una clausola antitruffa di due tipi:

  • la prima clausola riguarda l’applicazione di una franchigia sull’assicurazione auto, di importo variabile a seconda della compagnia e dell’assicurazione prescelta;
  • la seconda clausola prevede l’intervento di un perito, che avrà il compito di verificare l’entità e la causa dei danni al veicolo. Questo per evitare che l’assicurazioni si trovi a pagare danni commessi dagli automobilisti e definiti vandalici per avere il risarcimento.

Leggi anche: Multa se l’auto è guidata dal figlio con assicurazione guida esclusiva? | La Redazione risponde

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.