Fondo perduto per i locali chiusi: chi prenderà di più?

In arrivo il Fondo Perduto per i locali chiusi come previsto dal Decreto Ristori: in media il contributo ammonta a 4.489 euro.

di , pubblicato il
In arrivo il Fondo Perduto per i locali chiusi come previsto dal Decreto Ristori: in media il contributo ammonta a 4.489 euro.

In arrivo il Fondo Perduto per i locali chiusi come previsto dal Decreto Ristori: in media il contributo ammonta a 4.489 euro.

Come saranno ripartiti i finanziamenti tra le attività che lavorano con orario ridotto e le attività che hanno dovuto chiudere definitivamente?

verranno ripartiti i finanziamenti tra le attività che hanno dovuto chiudere e quelle che lavorano con orario ridotto.

Il budget messo a disposizione dal Decreto Ristori ammonta a 6,2 miliardi di euro: si tratta di risorse che sono da ripartire tra le categorie di attività interessate dalle nuove misure restrittive in vigore fino al 24 novembre.

Fondo Perduto: a quanto ammonta il contributo?

Tra i beneficiari delle risorse del Fondo Perduto ci sono anche le imprese con fatturato maggiore di 5 milioni di euro.

Nella maggior parte dei casi verrà corrisposto un contributo dal 100% al 400% di quello corrisposto precedentemente.

Per gli alberghi i contributi ammonteranno da 4.000 a 20.000 euro, per i tassisti da 1.000 a 10.000 euro, per i ristoranti da 5.000 a 25.000 euro e per le pasticcerie da 3.400 a 20.000 euro.

Per le palestre il contributo varia da 4.000 a 16.000 euro, per i teatri da 5.000 a 30.000 euro e per le discoteche da 11.000 a 50.000 euro.

Fondo Perduto: come sarà accreditato il contributo?

L’Agenzia delle Entrate eroga il contributo direttamente sui conti correnti delle imprese che subiranno perdite a causa delle chiusure e delle restrizioni imposte dal Dpcm.

Fondo Perduto: quando arriva il contributo?

Quando arriva il contributo del Fondo Perduto? L’arrivo del contributo a fondo perduto sul conto corrente delle imprese non avverrà per tutti nello stesso periodo, ma c’è chi ha già presentato l’istanza e non dovrà ripresentare una nuova domanda.

Inoltre, c’è anche da considerare chi non aveva ancora presentato alcuna domanda e chi era stato escluso dalla normativa.

Quindi, chi ha presentato la domanda per richiedere i contributi del Decreto Rilancio, il contributo verrà accreditato entro il 15 novembre.

Per gli altri, invece, si attendono ulteriori indicazioni dell’Agenzia delle Entrate, tra cui definire tempistiche e regole per la presentazione delle nuove domande.

Contributi fondo perduto per i locali chiusi: chi sono gli esclusi?

Attualmente sono esclusi dal contributo Fondo Perduto i circoli ricreativi, scuole di danza e i Liberi Professionisti come Consulenti del Lavoro e Dottori Commercialisti.

Argomenti: ,