Ferie nel contratto part time, come maturano?

Il lavoratore a contratto part time gode dello stesso trattamento economico e normativo di un dipendente a tempo pieno, le ferie vengono riproporzionate in base alla prestazione lavorativa: ecco come vengono calcolate.

di , pubblicato il
Il lavoratore a contratto part time gode dello stesso trattamento economico e normativo di un dipendente a tempo pieno, le ferie vengono riproporzionate in base alla prestazione lavorativa: ecco come vengono calcolate.

Le Ferie del contratto di lavoro part time come maturano? Il lavoratore a contratto di lavoro part time gode dello stesso trattamento economico e normativo di un dipendente a tempo pieno, riproporzionato in ragione della ridotta entità della prestazione lavorativa.

Ferie nel contratto part time: come sono calcolate

I dipendenti assunti con contratto part time settimanale hanno diritto a 22 giorni lavorativi di ferie annuali retribuite, qualora effettuino la prestazione in regime di settimana corta (lunedì- venerdì), 26 giorni lavorativi nel caso di attività dal lunedì al sabato.

Ferie nel contratto part time: calcolo per contratto a base giornaliera

Se il dipendente svolga un’attività settimanale a tempo parziale con una riduzione di eguale mura della prestazione lavorativa su base giornaliera, ad esempio: 4 ore al giorno o 6 ore al giorno, per 4 i settimanali , saranno sottratti 1,25 i di ferie per ogni giorno effettivo ferie goduto (1,25*4=5), 1,66 per 3 giorni settimanali (1,66*3=5), e così via.

Ferie nel contratto part time: calcolo per contratto a base assimetrico

Nel caso in cui la prestazione lavorativa sia svolta settimanalmente con un orario assimetrico, ad esempio: lunedì 3 ore, martedì e mercoledì 6 ore, giovedì 8 ore, venerdì 5 ore, è necessario commutare i giorni di ferie contrattualmente previsti in ore. La formula da applicare per ottenere l’esatto ammontare di ore di ferie annuali cui l lavoratore ha diritto è la seguente:

  • 170 (un mese di lavoro in ore)/100*percentuale part-time = ammontare delle ferie in ore.

Ferie nel contratto part time: rapporto con mesi lavorati e con altri non lavorati

Nell’ipotesi di rapporto di contratto part time, configurato come alternanza di mesi lavorati a tempo pieno con altri non lavorati, la durata del periodo di ferie è invece calcolata proporzionalmente ai mesi lavorati nel periodo di maturazione, con la corresponsione della retribuzione intera.

(art. 82 del Ccnl)

Le Ferie sono un diritto irrinunciabile del lavoratore sancito già nella nostra Costituzione dall’articolo 36.

Argomenti: , , ,