Ferie gratis, basta un mal di pancia? La truffa inglese in Spagna

Ferie gratis in Spagna: basta un mal di pancia per farsi rimborsare il viaggio? La moda (o truffa) inglese esce alla scoperto

di , pubblicato il
Ferie gratis in Spagna: basta un mal di pancia per farsi rimborsare il viaggio? La moda (o truffa) inglese esce alla scoperto

Ferie gratis in Spagna? Agli inglesi può bastare un mal di pancia. Un trucchetto (ma diciamo pure una truffa) ben escogitato che però sta prendendo piede troppo frequentemente per essere considerato un caso. E la strategia per farsi rimborsare le ferie non è sfuggita a ristoranti e alberghi spagnoli che ora lanciano il sospetto (più che fondato stando ai numeri).

Mal di pancia sospetti a fine ferie per turisti inglesi alle Canarie, alle Baleari, lungo la Costa Brava e in tutte le altre destinazioni spagnole. Il motivo? Una clausola contrattuale presente in molte prenotazioni di tour operator inglesi che prevede il rimborso della vacanza in caso di scarsa pulizia dell’hotel o di intossicazione alimentare. Tanto che l’Associazione degli Albergatori Spagnoli ha dovuto fare una segnalazione. I primi casi risalgono a circa un anno fa ma il fenomeno si è intensificato notevolmente negli ultimi mesi anche per via della prassi molto facile.

Il turista finge un’intossicazione alimentare dopo aver mangiato presso il buffet dell’hotel e si fa così rimborsare la vacanza tanto che Imma Benito, presidente degli albergatori dell’isola di Palma de Maiorca ha denunciato che il fenomeno “ormai è diventato un problema di Stato e Madrid deve interpellare immediatamente Londra”. Addirittura alcuni Avvocati in Spagna si sono attivati distribuendo volantini pubblicitari per incentivare i turisti ad usare questa tecnica rivolgendosi allo studio legale per avere assistenza nella richiesta di rimborso. Si leggono titoli del tipo “Fai la denuncia e ti rimborsiamo la vacanza”.
D’altro canto la Spagna non può chiudere le porte ai turisti inglesi che sono i più numerosi. Ma un freno va posto.

Leggi anche:

Danno da vacanza rovinata, per quali eventi in Italia è ammesso

Vacanza rovinata, va rimborsato anche il danno morale

Argomenti: , ,