Farmaci on line, aumenta l’organizzazione criminale, pericoli anche per chi li acquista

Farmaci on line, chi li acquista rischia una denuncia penale, si entra in contatto con un'organizzazione criminale.

di , pubblicato il
Farmaci on line, chi li acquista rischia una denuncia penale, si entra in contatto con un'organizzazione criminale.

Farmaci acquistati online, cresce il pericolo e aumentano i danni alla salute. I più richiesti, acquistati facilmente senza prescrizione medica, sono anabolizzanti e steroidi che facilitano l’accrescimento di massa muscolare, farmaci life style, che vengono utilizzati per scopi differenti da quelli terapeutici autorizzati, come ad esempio anoressizzanti usati come dimagranti, i farmaci contro la disfunzione erettile usati per migliorare le prestazioni senza avere la patologia.

I Nas hanno segnalato molti acquisiti on line, da parte di soggetti ignari dei pericoli a cui vanno incontro. Chi acquista un farmaco online, viene spesso in contatto con un’organizzazione criminale. Inoltre, se il pacco contenente il farmaco è intercettato dalla dogana l’acquirente rischia una denuncia penale per illecita importazione dei farmaci.

È un fenomeno in espansione, da monitorare. In Italia i farmaci più venduti sono quelli da banco, ma con percentuali molto basse rispetto agli Stati Uniti.

Ricordiamo che l’Italia è uno dei pochi Paesi ad avere una polizia specializzata nel settore farmaceutico.

Farmaci antitumorali, aumentano i prezzi, aziende sotto inchiesta

Contro il dolore dei cittadini, ci si arricchisce, la sofferenza dei malati e delle famiglie in queste situazione non ha fine, immaginare che un’azienda specula sul prezzo di un farmaco senza capire, senza voler vedere quanta sofferenza c’è dietro, è da criminali.

Si uccide in tanti modi e alzare i prezzi di questi farmaci mettendo in difficoltà una gran parte di malati, significa ricondurli prima alla morte.

Alcune aziende farmaceutiche hanno attuato un rincaro del 1500%  su farmaci oncologici, in atto un indagine della Commissione Europea.

Per maggiori dettagli leggi: Aziende sotto inchiesta, prezzi gonfiati dei salvavita oncologici

Leggi anche: Allerta farmaci contaminati

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,

I commenti sono chiusi.