Evasione fiscale: Agenzia delle Entrate fa record di riscossione

Nel 2014 record di riscossione dai controlli del Fisco sull’evasione fiscale: l’Agenzia delle Entrate ha trovato la strada giusta?

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Nel 2014 record di riscossione dai controlli del Fisco sull’evasione fiscale: l’Agenzia delle Entrate ha trovato la strada giusta?

Rossella Orlandi, direttrice dell’agenzia delle Entrate, ha reso noti i numeri della lotta all’evasione fiscale del 2014: cifre record nel recuperato grazie anche ai nuovi strumenti messi a disposizione dei controlli del Fisco. Lo scorso anno sono stati recuperati 14,2 miliardi di euro evasi, , oltre un miliardo in più rispetto al 2013 (quando ci si era fermati a quota 13,1 miliardi). Orlandi ha confermato che si tratta di un vero e proprio record: “la somma più alta mai incassata in seguito all’attività di controllo”. Ma ora non è il momento di abbassare la guardia: “l’evasione è ancora estremamente alta, troppo alta, ma siamo riusciti a ridurla, nonostante momenti anche difficili”.

730 pre compilato e fattura elettronica contro l’evasione fiscale

Nel 2014 il numero dei ricorsi fiscali è sceso a 53 mila (solo nel 2011 erano più del triplo). Aprile 2012 ha segnato lo spartiacque con l’introduzione della mediazione tributaria obbligatoria per gli atti delle?Entrate fino a 20 mila euro. I rimborsi ai contribuenti sono stati 3,26 milioni per un ammontare complessivo di 13 miliardi. Da questo punto di vista la Orlandi confida nello snellimento dell’iter di dichiarazione dei redditi precompilata in arrivo ad aprile. Alla fine di questo mese invece scatta un altro strumento utile contro l’evasione fiscale, ovvero l’estensione della fattura elettronica a tutte le Pa. Parole di ringraziamento sono giunte dal il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan che ha dato merito al difficile lavoro dell’Agenzia delle Entrate sottolineando che “quello che l’agenzia delle Entrate sta facendo e farà è un pezzo fondante della strategia economica del Paese e del governo”  

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Agenzia delle Entrate