Estinzione mutuo in anticipo? Rimborso del premio

Presentato un emendamento al decreto sviluppo che prevede la restituzione anche parziale del premio assicurativo per il mutuo estinto anticipatamente

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
Presentato un emendamento al decreto sviluppo che prevede la restituzione anche parziale del premio assicurativo per il mutuo estinto anticipatamente

 Estinzione mutuo in anticipo comporta il rimborso, almeno in parte, del premio assicurativo pagato in unica rata. Lo prevede un emendamento al decreto sviluppo 2012 in sede di approvazione nella Commissione Industria al Senato.

Estinzione mutuo in anticipo? Restituzione premio

La prima firmataria dell’emendamento è AnnaRita Fiorono del Partito democratico e il testo recita così: “Nei contratti di assicurazione connessi a mutui e ad altri contratti di finanziamento, per i quali sia stato corrisposto un premio unico il cui onere è sostenuto dal debitore/assicurato,  le imprese, nel caso di estinzione mutuo anticipata o di trasferimento del mutuo o del finanziamento, restituiscono al debitore/assicurato la parte di premio pagato relativo al periodo residuo rispetto alla scadenza originaria, calcolata per il premio puro in funzione degli anni e della frazione di anno mancanti alla scadenza della copertura nonché del capitale assicurato residuo”.

L’emendamento sull’estinzione mutuo in anticipo prevede che siano le condizioni di assicurazione a dover indicare i criteri e le modalità per la definizione del rimborso. Le imprese possono trattenere dall’importo dovuto le spese amministrative effettivamente sostenute per l’emissione del contratto di mutuo e per il rimborso del premio, a condizione che le stesse siano indicate nella proposta di contratto, nella polizza ovvero nel modulo di adesione alla copertura assicurativa.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tasse e Tributi