Erogato 95% dei rimborsi del Bonus Cashback, ma cresce l’attesa per il super premio da 1.500 euro

Il termine per il rimborso del Super Bonus Cashback è stato posticipato per un motivo ben preciso. Vediamo meglio di cosa si tratta.

di , pubblicato il
Rimborsi cashback 150 euro: arrivano i primi bonifici, ma sono i 1.500 che fanno gola

Il 95% dei rimborsi fino a 150 euro, secondo quanto recentemente riportato dal Messaggero.it, sono già stati erogati dalla società concessionaria dei servizi, ed entro il 31 agosto questa fase di rimborsi sarà definitivamente conclusa, eccetto per quanto riguarda il super premio.

I tempi per il rimborso del super bonus cashback saranno decisamente più lunghi. Vi spieghiamo il perché.

Bonus Cashback, ecco le date dei rimborsi

Prima di tutto, ricordiamo che le date del bonifico sono diverse in base al tipo di premio atteso:

  • I rimborsi del bonus cashback fino a 150 euro sono iniziati il 12 agosto e dovranno essere conclusi entro 60 giorni dalla fine del periodo di riferimento, quindi entro la fine di agosto.
  • Il rimborso del super bonus cashback da 1.500 euro, invece, sarà erogato entro il 30 novembre 2021.

Il termine per il pagamento di quest’ultimo premio è stato posticipato per un motivo ben preciso, ossia quello di dare la possibilità ai partecipanti di presentare un ricorso entro i 120 giorni dalla fine del semestre per dimostrare di aver effettuato delle transazioni che non sono state conteggiate all’interno dell’app IO; oppure per quelle transazioni eliminate perché ritenute non valide ai fini del programma, come le micro transazioni effettuate dai furbetti del bonus cashback.

Ricordiamo che per ottenere il pagamento delle somme dovute non è necessario effettuare alcuna richiesta particolare. Entrambi i bonus saranno accreditati in automatico sui conti correnti dei soggetti che ne hanno diritto.

 

Articoli correlati

Argomenti: ,