Erasmus Plus: tirocini per operatori sanitari OSS e OSA, ecco come candidarsi

Il programma Erasmus Plus finanzia tirocini all’estero per operatori sanitari: domande entro il 24 giugno

di , pubblicato il
Il programma Erasmus Plus finanzia tirocini all’estero per operatori sanitari: domande entro il 24 giugno

Il progetto Erasmus plus finanzia il progetto di mobilità internazionale “Professioni socio sanitarie in Europa”, rivolto ai giovani in possesso dell’attestato di qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario e/o Operatore Socio assistenziale. Il programma prevede borse di studio per svolgere tirocini formativi e lavorativi presso strutture sanitarie situate nei paesi esteri.

Erasmus Plus: requisiti per accedere alla domanda

Oltre alla qualifica professionale, conseguita da oltre un anno, sono richiesti ulteriori requisiti per partecipare il programma di Erasmus Plus:

  • residenza in Italia;
  • età compresa tra i 20 e 32 anni compiuti.

 

Erasmus Plus: tirocini formativi

Saranno attivati 8 tirocini della durata di 60 giorni in Spagna (Siviglia), Francia (Bordeaux o Perpignano), Portogallo (Lisbona) e Irlanda del Nord (Derry-UK). Sono coperte da progetto tutti i costi di viaggio, assicurazione, alloggio, trasporti locali e vitto all’estero.

Erasmus Plus: come partecipare

Per iscriversi al programma è necessario inviare la propria candidatura entro il 24 giugno 2016, sul portale soformav.

Leggi anche:

Concorso carabinieri 2016

Concorso carabinieri anche per civili

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,