Equitalia: cartelle da pagare? Arrivano gli sms per avvisarti

Equitalia, avviserà i contribuenti con un sms, addio la cartella di pagamento.

di , pubblicato il
Equitalia, avviserà i contribuenti con un sms, addio la cartella di pagamento.

Equitalia cambia anche gli avvisi di pagamento, con la sua cancellazione cambia il metodo di pagamento dei tributi che potrà avvenire con un’App dello smartphone, mentre le scadenze verranno comunicate con sms. Renzi annuncia che: “Equitalia va cancellata entro il 2018, e aggiunge, prima di cambiare il nome, cambiamo il meccanismo. Intanto ti mando per sms tutte le scadenze, poi c’è un’applicazione in cui paghi con un click”.

Equitalia, Fisco e rivoluzione digitale

La rivoluzione digitale del Fisco passerà da app dedicate e da sms personalizzati per tenere in ordine i termini per gli adempimenti: la cartella Equitalia di pagamento sarà sostituita con un sms sul cellulare, e sarà dallo stesso smartphone che il contribuente potrà pagare, evitando così l’intervento di aggravi derivanti dall’arrivo di Equitalia. L’app che ha annunciato il premier Renzi è già stata programmata e dovrebbe essere lanciata nel mese di luglio, essa avrà molti servizi online utili per i cittadini, informazioni e metodi di pagamento. Gli sms, già sono in previsione in Equitalia, e dovrebbero servire per ricordare ai contribuenti le scadenze in arrivo, per chi ha provveduto alla rateizzazione, ma anche per comunicare tutti gli altri servizi e avvisi. Per poter sfruttare questo servizio, i contribuenti dovranno dare una liberatoria in cui consentono l’utilizzo del proprio numero cellulare. [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]Equitalia: avvisi di pagamento con sms[/tweet_box]  

Argomenti: , , , ,