Durc online: quali sono le cause ostative al rilascio?

Quali sono le violazioni che potrebbero non permettere il rilascio del Durc online?

di , pubblicato il
Quali sono le violazioni che potrebbero non permettere il rilascio del Durc online?

Grazie alla procedura operativa dal 1 luglio 2015 basteranno davvero pochissimi passaggi per ottenere il Durc online che certifica la regolarità contributiva con validità 120 giorni. Quali potrebbero essere le cause ostative al rilascio della documentazione richiesta? Da sottolineare che le cause ostative alla regolarità contributiva riguardano soltanto fatti commessi dopo l’entrata in vigore del d.m. del 24 ottobre 2007.   Cause ostative al rilascio del Durc sono le violazioni di natura previdenziale ed in materia di tutela della condizioni di lavoro da parte del datore di lavoro o del dirigente responsabile. Tali violazioni devono essere accertate con provvedimenti amministrativi o giurisdizionali.   Le cause ostative non sussistono quando il procedimento penale si estingue per:

  • prescrizione obbligatoria
  • per oblazione

  Tra le cause ostative al rilascio del Durc, anche per il periodo successivo a quello previsto nell’allegato A, vi sono tutte le violazioni più rilevanti in materia di sicurezza. Proprio per questo motivo, quindi, deve essere posta la massima attenzione alla sicurezza sui luoghi di lavoro e a

Argomenti: