Domanda pensione e cessazione dal servizio entro il 28 febbraio

E' possibile per il personale della scuola che non lo ha fatto a dicembre, presentare domanda di cessazione dal servizio a febbraio 2019?

di , pubblicato il
Pensione Ape Social lavoratori autonomi

Buongiorno,

sono un docente di Scuola primaria e a dicembre 2018, pur avendo avuto i requisiti (43 anni e alcuni mesi) per presentare la domanda di cessazione dal servizio, non l’ho fatto.
Ora che hanno riaperto la possibilità fino al 28 febbraio 2019 posso presentare la domanda non presentata a dicembre?
Grazie per l’attenzione.
Nel Dl 4/2019 al comma 4 dell’articolo 16 si chiarisce che “Per le finalità di cui al presente articolo, al personale del comparto scuola ed AFAM si applicano le disposizioni di cui all’articolo 59, comma 9, della legge 27 dicembre 1997, n.
449. In sede di prima applicazione, entro il 28 febbraio 2019, il relativo personale a tempo indeterminato può presentare domanda di cessazione dal servizio con effetti dall’inizio rispettivamente dell’anno scolastico o accademico.”.
Essendo cambiati, quindi, anche i requisiti di accesso alla pensione anticipata, può benissimo presentare domanda di cessazione dal servizio con contestuale domanda di pensionamento entro il 28 febbraio 2019 per accedere al pensionamento il 1 settembre 2019 visto che non ha presentato la relativa domanda a dicembre 2018.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,

I commenti sono chiusi.