Domanda Ape sociale 2018: entro quando va presentata? Facciamo chiarezza

Quando va presentata la domanda per l'Ape sociale 2018? Quando si è in possesso dei requisiti o entro il 31 marzo? Facciamo chiarezza.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Quando va presentata la domanda per l'Ape sociale 2018? Quando si è in possesso dei requisiti o entro il 31 marzo? Facciamo chiarezza.

Salve compio 63 anni ad agosto 2018. Sono disoccupata e finisco di percepire la naspi a gennaio 2018. Devo fare la domanda di  Ape social entro 31/3/2018 o come mi dice l’Inps dovro’ farla dopo tale data in quanto non sono trascorsi i tre mesi dalla percezione  dei pagamenti naspi? Ce l’avevo per 81 giorni dal 1/10/2017 al 20/12/2017.

Cordialità

 

Facciamo un pò di chiarezza sulle scadenze di presentazione delle domande di Ape sociale per coloro che maturano i requisiti nel corso del 2018.

Attenzione, non stiamo parlando di coloro che sono già in possesso dei requisiti, ma delle persone che entro il 31 dicembre 2018 lo saranno. Ricordiamo, a tal proposito, che l’Ape sociale è una misura sperimentale che resterà in vigore fino al 31 dicembre 2018.

Domanda Ape sociale 2018

La domanda per l’Ape sociale 2018 può già essere presentata e la prima scadenza di presentazione è il 31 marzo. Entro tale data possono presentare la richiesta tutti i lavoratori che maturano i requisiti entro la fine del 2018, anche se in data successiva alla presentazione della domanda.

Con la legge di Bilancio si è introdotta, inoltre, una proroga alla scadenza della domanda di certificazione fino al 15 luglio 2018 dando una priorità maggiore a chi presenta domanda entro tale data rispetto a chi la presenta successivamente (ovvero entro l’ultima scadenza del 30 novembre), anche se ancora non è chiara la priorità che spetterà a chi la presenterà, invece, entro il 31 marzo.

Nel provvedimento si precisa che le “domande presentate oltre il 15 luglio 2018 e, comunque, non oltre il 30 novembre 2018 sono prese in considerazione esclusivamente se all’esito del monitoraggio” , ovvero in presenza ancora di risorse finanziarie.

Il consiglio, quindi, è quello di presentare la domanda quanto prima per non restare esclusi a causa della fine delle risorse messe a disposizione.

Per dubbi e domande contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lettere, Quesiti Ape sociale, News pensioni, Ape Social