Dis Coll per disoccupati dal 1 gennaio 2017: in arrivo circolare dell’Inps

In attesa della circolare Inps che permetterà ai collaboratori disoccupati di presentare domanda di accesso alla Dis Coll.

di , pubblicato il
In attesa della circolare Inps che permetterà ai collaboratori disoccupati di presentare domanda di accesso alla Dis Coll.

In arrivo la circolare Inps che porterà ad una proroga della Dis Coll per i collaboratori che hanno concluso il rapporto di lavoro a partire dal 1 gennaio 2017. Dopo le pressioni dei sindacati che premevano per lo sblocco della Dis Coll a quanto sembra l’Inps garantirà a coloro che ne hanno diritto un congruo periodo per presentare le richieste senza alcun pregiudizio per i lavoratori.

Il decreto legge milleproroghe ha prorogato lo strumento per le disoccupazioni intervenute dopo la fine del 2016 ma gli interessati, fino ad ora, non hanno avuto la possibilità di inoltrare la domanda di accesso entro i 68 giorni dalla conclusione del contratto di collaborazione. Si ricorda, tra l’altro, che il collaboratore per avere accesso al trattamento di disoccupazione deve essere iscritto in via esclusiva alla gestione separata non risultando, al tempo stesso, nè titolare di Partita Iva nè di pensione. L’attività dovrà, inoltre, essere cessata per l’interessato che presenta domanda che, dovrà, quindi, versare in condizione di disoccupazione possedendo almeno 3 mesi di contribuzione nel periodo compreso dal 1 gennaio dell’anno precedente la cessazione della collaborazione. Il collaboratore, quindi, per accedere alla Dis Coll deve aver conseguito un reddito di almeno 3900 euro in tale periodo per percepire un assegno pari al 75% dei compensi dino a 1195 euro al mese a cui sommare il 25% delle quote eccedenti tale cifra (fino ad un massimo di 1300 euro mensili). L’assegno sarà, poi, erogato per un numero di mesi pari alla metà di quelli coperti da contribuzione tra il 1 gennaio dell’anno solare di riferimento e la data di cessazione dell’attività, per un massimo, comunque, di 6 mesi.

Argomenti: ,