Dichiarazione di successione: quando non si è tenuti alla presentazione?

Quando non sussiste l'obbligo di presentazione della dichiarazione di successione?

di , pubblicato il
Quando non sussiste l'obbligo di presentazione della dichiarazione di successione?

Quando è possibile non presentare la dichiarazione di successione dopo il decesso di una persona cara per la quale rientriamo nell’asse ereditario?

La dichiarazione non è obbligatoria da presentare qualora l’eredità sua devoluta al coniuge e ai parenti in linea retta del defunto e l’eredità non ha un valore superiore ai 100mila euro e non comprende beni immobili o diritti reatli immobiliari.

La dichiarazione di successione, in tutti gli altri casi, va presentata entro 12 mesi dall’apertura della successione così come stabilito dall’articolo numero 31 del dlgs numero 346 del 1990. Se, per sopravvenienze ereditarie si fosse portati al superamento di tale soglia, il conteggio del termine entro il quale presentare la dichiarazione di successione va a decorrere da quel momento.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,