Denuncia smarrimento carta di identità, cambiano le regole: si fa direttamente in Comune

Smarrimento carta di identità: denuncia direttamente al Comune.

di , pubblicato il
Smarrimento carta di identità: denuncia direttamente al Comune.

In caso di smarrimento della carta di identità la denuncia si potrà fare direttamente in Comune. Così ha reso noto il commissario straordinario per la razionalizzazione e la revisione della spesa delle amministrazioni pubbliche, Yoram Gutgeld, durante un’audizione parlamentare.

Lo scopo di questa semplificazione dunque è quello di alleggerire il carico di lavoro per gli uffici pubblici: “ogni anno ci sono circa 2,5 milioni di denunce di documenti smarriti che assorbono tante centinaia di uomini, tra carabinieri e polizia di stato, che fanno un’attività amministrativa a basso valore aggiunto, assolutamente inutile”.

Quello che manca per l’attuazione ora è il “veicolo normativo” per arrivare a conseguire l’obiettivo programmato. Il tutto porterà anche un indubbio vantaggio dal punto di vista pratico per i cittadini che devono fare denuncia di smarrimento della carta di identità rispetto all’attuale iter previsto.

Potrebbe interessarti anche leggere:

Furto o smarrimento patente di guida: che cosa fare

Tutti i vantaggi della carta di identità elettronica

Argomenti: , ,