Il decreto Agosto è legge: misure fiscali in breve

È stato approvato definitivamente il testo di conversione in legge del decreto Agosto e diverse sono le misure fiscali in esso contenute

di , pubblicato il
approvazione

Con 294 voti favorevoli e 217 contrari, anche la Camera, nella seduta del 12 ottobre 2020, ha approvato in via definitiva il disegno di conversione del decreto-legge n. 104 del 2020 (c.d. decreto Agosto).

Il testo, senza emendamenti e articoli aggiuntivi rispetto a quello licenziato nei giorni scorsi dal Senato nella seduta parlamentare del 6 ottobre 2020, ora dovrà solo essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Le misure fiscali contenute nel testo di conversione in legge del decreto Agosto

Diverse sono le misure fiscali in esso contenuto. C’è la riapertura, non per tutti, dei termini di presentazione della domanda per il contributo a fondo perduto di cui all’art. 25 del decreto Rilancio (interessate sono le attività aventi domicilio fiscale o sede operativa in comuni colpiti da eventi calamitosi, i cui stati di emergenza erano ancora in atto alla data di dichiarazione dello stato di emergenza Covid-19, ossia 31 gennaio 2020).

Allargato anche il perimetro dei beneficiari del nuovo contributo a fondo perduto per la filiera della ristorazione.

Confermata la moratoria delle sanzioni al 30 ottobre 2020 per i versamenti delle imposte per i soggetti ISA e contribuenti forfetari. Così come si conferma l’estensione dell’ambito applicativo delle semplificazioni delle assemblee condominiali in merito al superbonus 110%.

In ambito superbonus 110% si conferma anche la modifica della definizione di “accesso autonomo dall’esterno”. Nel dettaglio, a seguito di queste modifiche si qualifica tale

“un accesso indipendente, non comune ad altre unità immobiliari, chiuso da cancello o portone d’ingresso che consenta l’accesso dalla strada o da cortile o giardino anche di proprietà non esclusiva”.

Prevista la sospensione temporanea dell’ammortamento per i soggetti che non adottano i principi contabili internazionali.

A queste si aggiungono altre misure fiscali ed in materia di lavoro, su cui seguiranno articoli di approfondimento sul nostro portale nei giorni a seguire.

Potrebbero interessarti anche:

Argomenti: ,