Debiti Equitalia, in arrivo condono fiscale?

Sanatoria debiti Equitalia: condono in arrivo? Torna lo spettro del Salva Berlusconi

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Sanatoria debiti Equitalia: condono in arrivo? Torna lo spettro del Salva Berlusconi

Molti ricorderanno che a cavallo tra il 2014 e il 2015 si parlò con insistenza di una sanatoria per i debiti Equitalia: l’idea del condono venne fortemente criticata e ribattezzata “Salva Berlusconi” tanto che il governo si affrettò a ritirarla. Nei giorni scorsi però, in concomitanza con la presentazione del Def, si sono riaccesi i rumor sulla carta del condono fiscale per fare cassa. La sensazione è che il governo metterà presto mano nuovamente sulle “sanzioni penali” connesse all’evasione fiscale. Quando scatterà e in che misura? Nella prima proposta sopra citata le soglie massime di non punibilità per l’evasione di tasse e IVA erano state sostanzialmente triplicate e portate da 50 a 150 mila euro. A conti fatti con questo tipo di sanatoria sarebbe stato archiviato un processo su tre. Questa la misura principale, oltre alla ridefinizione del concetto di abuso di diritto e, di conseguenza, di elusione fiscale.   Nel Def si fa riferimento anche ai tempi per l’accertamento: secondo l’attuale legge infatti il Fisco ha quattro anni per perseguire gli evasori, termine che però raddoppia in caso di denuncia penale. Nel Documento di economia e finanza invece si legge solamente che questa va presentata entro i quattro anni, pena la decadenza.

Annullamento cartelle Equitalia: sanatoria salva Fisco?

Altra vicenda parallela per la sanatoria Equitalia riguarda lo scandalo delle cartelle firmate da falsi dirigenti dell’Agenzia delle Entrate privi dei poteri necessari. Il Fisco infatti ha chiesto al governo una sanatoria ad hoc. Se, come sostengono alcuni rumor, la legge sarà approvata domani 21 aprile 2015, le cartelle ridiventeranno magicamente valide e applicate ai processi in corso, a meno che non intervenga nuovamente la Corte Costituzionale  

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tasse e Tributi

I commenti sono chiusi.