Daspo ai professionisti: chi dovrà pagare

Il governo sta pensando ad una daspo sui professionisti e consulenti abilitati per contrastare l'evasione fiscale. Funzionerà?

di , pubblicato il
Il governo sta pensando ad una daspo sui professionisti e consulenti abilitati per contrastare l'evasione fiscale. Funzionerà?

Il nuovo progetto, allo studio dei tecnici del ministero degli esteri e dell’Inps, è inserito in un più ampio contesto di lotta all’evasione e di accertamento dei crediti contributivi da compensare.

Cosa prevede il novo progetto?

Sostanzialmente, la proposta, a firma del neo ministro degli esteri, Luigi Di Maio, nasce con l’intento di porre un freno al cosiddetto fenomeno delle compensazioni di crediti previdenziali fittizi.

Un fenomeno, oggi, tutt’altro che irrilevante e che permetterebbe, se adeguatamente combattuto, un recupero dell’evasione fiscale tra i 5 e i 7 miliardi di euro (secondo fonti M5S).

Il nuovo strumento, in realtà già da tempo al vaglio dell’Inps, che si vorrebbe utilizzare a tale scopo, è quello della creazione di una piattaforma che certifichi i crediti contributivi che possano essere utilizzati in compensazione.

Daspo ai consulenti abilitati

Commercialisti, consulenti del lavoro e altri intermediari abilitati potrebbero incappare in misure sanzionatorie decisamente drastiche. Si parla di daspo temporaneo, o, addirittura, permanente, per tutti i professionisti abilitati che certifichino, in modo fraudolento tali crediti inesistenti, attraverso l’apposizione di visti di conformità infedeli.

Ovviamente, neanche a dirlo, ennesimo mal di pancia dei professionisti per la vicenda in questione che, potenzialmente, potrebbe contribuire allo svilimento della figura professionale del commercialista o altro consulente abilitato.

Ricordiamo che, già di per se, commercialisti e consulenti del lavoro, proprio in virtù del fatto di appartenere a degli ordini professionali, sono sottoposti a ferree regole deontologiche, le quali, se non rispettate, potrebbero portare alla loro sospensione o radiazione.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.