Fondo perduto per agenzie viaggio e tour operator: entro domani la domanda al MiBACT

Agenzie di viaggio e tour operator all’appello per la presentazione della domanda per il contributo a fondo perduto appositamente istituito per il settore dal decreto Rilancio

di , pubblicato il
agenzia viaggi

È in scadenza domani, 9 ottobre 2020 ore 17:00, il termine di presentazione per la domanda di contributo a fondo perduto istituito in favore di agenzie di viaggio e tour operator in considerazione della crisi economica da Covid-19 che ha colpito il settore.

Il beneficio è stato previsto con art. 182, comma 1, decreto Rilancio e non va confuso l’altro contributo a fondo perduto eventualmente riconosciuto ai sensi dell’art. 25 dello stesso decreto Rilancio. Il contributo in commento non è sostitutivo ma integrativo di quest’ultimo.

Cosa fare per richiedere il contributo a fondo perduto agenzie viaggi e tour operator

La domanda di accesso va fatta attraverso una procedura automatizzata, compilando il format disponibile nello sportello telematico appositamente predisposto, raggiungibile all’indirizzo https://sportelloincentivi.beniculturali.it

Lo stesso Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo (MiBACT) ha reso disponibile un apposito manuale illustrativo che accompagna l’utente passo per passo nella compilazione ed invio dell’istanza.

Ricordiamo che lo sportello telematico per la presentazione delle richieste si è aperto alle ore 10:00 dello scorso 21 settembre 2020 e, come detto, chiuderà alle ore 17:00 di domani 9 ottobre 2020.

È altresì disponibile un servizio di assistenza per la compilazione delle istanze, ai seguenti contatti:

E’, comunque, possibile reperire tutte le info necessarie sul sito istituzionale del MiBACT.

Potrebbe anche interessarti:

Argomenti: ,