Contributo di solidarietà pensione: prelievo sugli assegni da due mila euro in su?

Governo sempre più vicino al contributo solidarietà pensioni per far quadrare i conti: chi potrebbe subire il prelievo. Ecco gli scaglioni.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Governo sempre più vicino al contributo solidarietà pensioni per far quadrare i conti: chi potrebbe subire il prelievo. Ecco gli scaglioni.

Per far quadrare i conti della riforma pensioni il governo potrebbe optare per l’idea di matrice leghista: un contributo di solidarietà. Come funzionerebbe? Quali assegni subirebbero il prelievo, di quale importo e per quanto tempo? Ecco tutto quello che c’è da sapere sul contributo di solidarietà pensioni al vaglio del governo giallo-verde.

Contributo di solidarietà pensioni: chi paga, quanto e a chi

Di certo c’è poco o niente, se non che servono risorse economiche per la riforma pensioni e pensione di cittadinanza ma non solo. L’alternativa più verosimile alla proposta del taglio delle pensioni d’oro è quella del prelievo per il contributo di solidarietà. A settembre vedremo chi la spunterà su questo aspetto sul quale lega e M5S al governo hanno vedute diverse. Il confronto è in atto.

Se il contributo di solidarietà dovesse essere approvato, molto probabilmente prevederà diverse aliquote per il prelievo sugli assegni, in base al reddito. Stando alle voci più accreditate si partirebbe da una trattenuta minima dello 0,35% per le pensioni che superano i due mila euro fino ad arrivare al 15% per le pensioni più alte. I primi guadagni servirebbero a finanziare un fondo lavoro per l’assunzione dei giovani disoccupati: le stime vanno da 800 milioni a 1,5 miliardi di euro).
La durata della misura deve necessariamente essere temporanea per non rischiare di essere tacciata di incostituzionalità. Si parla a tal proposito di tre anni. La differenza rispetto al taglio pensioni d’oro la differenza fondamentale quindi, oltre alla soglia che in questo caso parte dai due mila euro di pensione, riguarda anche il carattere temporaneo della misura.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: News pensioni, Riforma pensioni