Contributi figurativi per riposi giornalieri, avvengono in automatico?

Contributi figurativi per riposi giornalieri, quali sono e come avviene l'accredito utile per la pensione e altro. Tutte le informazioni in base alla disposizioni vigenti.

di Angelina Tortora, pubblicato il
genitori-giorni-riposo

Quando i contributi figurativi per irposi giornalieri devono essere chiesti e quanto valgono? Analizziamo la normavita viente cercando di capire i ripsoi giornalieri, sono richiesti, dalla madre o dal padre nel primo anno di vita del bambino, la domanda fondamentale è come vengono gestiti? L’accredito è automatico o bisogna fare domanda?

Riposi giornalieri e contributi figurativi

Come sopra riportato l’accredito dei contributi figurativi spetta alla madre e al padre del bambino nel suo primo anno di vita.

Come si richiedono

Il riposto giornaliero viene richiesto al datore di lavoro e deve consentire alle lavoratrici madri, nel primo anno di vito del bambino, ben 2 periodi di riposo. I periodi sono anche cumulabili tra l’oro. Per riposo si intedende quando l’orario giornaliero di lavoro è inferiore a sei ore.

Leggi anche: Pensione, come consultare l’estratto conto contributivo

Quali periodi sono riconosciuti al padre lavoratore?

L’Inps specifica i periodi di riposo, sono riconosciuti al padre lavoratore:

  • nel caso in cui i figli siano affidati al solo padre;
  • in alternativa alla madre lavoratrice dipendente che non se ne avvalga;
  • nel caso in cui la madre non sia lavoratrice dipendente;
  • in caso di morte o di grave infermità della madre.

Nel parto plurimo, i periodi di riposo sono raddoppiati?

I periodi di riposto si raddoppiano in caso di parto plurimo, anche le ore aggiuntive.  Tale disposizioni si applicano anche in caso di adozione e di affidamento entro il primo anno dall’ingresso del minore nella famiglia.

L’accredito avviene in conseguenza delle denunce trasmesse dal datore di lavoro.

Ti potrebbe interessare: Accredito contributi figurativi per servizio militare, ecco come fare la domanda online

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: News lavoro, Contributi Inps