Congedo straordinario retribuito, dimora temporanea o cambio di residenza?

Congedo straordinario e cambio di residenza: quando è possibile l'iscrizione al registro temporaneo della popolazione per la dimora temporanea?

di , pubblicato il
Pensione e Congedo straordinario e ricovero legge 104 e gli aventi diritto

Abitando ad un km da mia madre, per fruire del congedo straordinario 104 art 3 comma3 la residenza deve essere per forza cambiata?
Posso chiedere il domicilio temporaneo per un anno e richiedere l’attentato relativo??
La prego Dott.ssa Delpidio è urgente, devo consegnare i moduli nella segreteria dell’Istituto dove presto servizio a Roma.
Mia madre ha 88 anni ed ha la demenza senile .

Congedo straordinario e residenza

Per poter presentare domanda di congedo straordinario retribuito uno dei requisiti fondamentali è la coabitazione con il disabile di cui ci si deve prendere cura. Il requisito della coabitazione è soddisfatto con il cambio di residenza o, in alternativa, con l’iscrizione al registro temporaneo della popolazione se residenti in comune differente da quello del disabile.

Se si risiede nello stesso Comune, infatti, l’iscrizione nel registro della popolazione temporanea per la dimora temporanea non è possibile poiché si è già iscritti nell’anagrafe comunale ed è necessario, quindi, per forza un cambio di residenza.

Nel suo caso, che dice di abitare ad un solo chilometro di distanza da sua madre, suppongo che la residenza sia nello stesso comune e quindi è impossibilitato alla dimora temporanea con iscrizione al registro della popolazione temporaneo. L’unica alternativa, quindi, è quella di cambiare la residenza a casa di sua madre (anche perché per la richiesta di dimora temporanea, burocraticamente, necessita 6 mesi di tempo).

Per approfondire il concetto di dimora temporanea puoi leggere anche: Congedo straordinario retribuito: residenza o dimora temporanea d’obbligo e Congedo straordinario: domicilio, residenza e dimora temporanea

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,